A- A+
Roma
Roma, ascensore si sgancia e precipita. Tre feriti e terrore nel palazzo
ascensore

Una cabina ascensore si è sganciata nelle sede della Assicurazioni di Roma in via delle Mura Portuensi 33. E' accaduto poco dopo le nove. Sul posto è intervenuto il personale del 118. A quanto si è appreso, tre persone sono state portati in ospedale (uno al Gemelli, uno al San Camillo e uno al San Giovanni) politraumatizzi, in codice rosso per dinamica. Non sarebbero in pericolo di vita.


Sul posto sono intervenuti anche la polizia di Stato e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'ascensore, disponendone la chiusura finchè non sarà aggiustato. A quanto si è appreso è stato portato San Camillo un uomo di 66 anni, al San Giovanni una di donna di 63 anni, e al Gemelli una donna di 52 anni. All'interno dell'ascensore precipitato vi erano quattro persone, tre appunto soccorse in codice rosso e un'altra che non ha riportato ferite gravi. A quanto riferito comunque tutti hanno riportato traumi, ma sono in buone condizioni di salute.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
assocurazioni di romaascensorecabina ascensorevigili del fuoco



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Dentro la pandemia, le complessità del mercato del lavoro
Green Pass, non è scienza se censura l'interlocutore
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il New York Times minimizza l'omicidio del ricercatore italiano Davide Giri
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.