A- A+
Roma
Roma, il sequestro dei Marò: tutta la storia raccontata in un libro

“Il Sequestro dei Marò”, la storia dei due fucilieri della Marina arrestati dalle autorità indiane per aver ucciso due pescatori, ritenendoli dei pirati e tutta la vicenda giudiziaria, in Italia e in India, che ne seguì. Tutto questo viene raccontato in libro scritto da uno dei due marò: Massimiliano Latorre.

Latorre ha realizzato il libro in collaborazione con Mario Capanna, politico, scrittore e attivista politico. La vicenda è raccontata in prima persona, da chi l'ha vissuta sulla propria pelle. I due militari erano in missione sulla nave petroliera italiana Erica Lexie, per difenderla da possibili attacchi dei pirati che infestano l'oceano Indiano. I due marò furiono accusati di spare contro due pescatori, scambiandoli per pirati per cui vennero arrestati dalle autorità indiane. Oltre a raccontare i fatti, il libro racconta anche la vicenda umana dei due fucilieri di marina.

La presentazione

Nel corso della presentazione, che si è svolta nella sala della Protomoteca, Latorre ha discusso con Capanna, Andrea De Priamo, senatore di Fratelli d'Italia, e Paola Vegliantei, presidente di Accademia della Legalità, dei dieci di battaglie legali che seguirono. A moderare la discussione è stata l'ex ministra della difesa Elisabetta Trenta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
il sequestrolibromaròraccontataromastoria






Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis

Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.