A- A+
Roma
Roma Termini: "Non devi fotografarmi" e ruba il telefono a una turista: preso

"Non mi devi fotografare". E un uomo di 40 anni strappa il telefono di mano a una turista alla stazione Termini di Roma.

Martedì pomeriggio pattuglie della Polizia Locale hanno arrestato un uomo di 35 anni, nei pressi della stazione Termini, responsabile di un’aggressione ai danni di una turista straniera. Gli agenti dell’Unità SPE (Sicurezza Pubblica Emergenziale) e del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana), durante i controlli nella zona, intorno alle 17.00 sono intervenuti di fronte l’ingresso della stazione per soccorrere una donna, di circa 40 anni, riuscendo a salvarla dall’aggressione in atto da parte dell’uomo, intento a strapparle il cellulare dalle mani, convinto contenesse alcune immagini che lo ritrassero. 

Aggredisce gli agenti

L’uomo, nonostante i tentativi di colpire  gli agenti per sottrarsi ai controlli, è stato bloccato e tratto in arresto.

Marocchino ruba in un supermercato

Questo intervento era stato preceduto poche ore prima da un inseguimento, sempre ad opera di una pattuglia dell’Unità SPE, di un 39 enne di origini marocchine avvenuto in zona Tiburtina. L’uomo in fuga  era stato segnalato dal personale di un supermercato di zona quale responsabile di sottrazione di generi alimentari dal punto vendita, senza pagarli. Una volta fermato, il soggetto è stato accompagnato presso il Reparto di Attività Forensi del Corpo, per le procedure di identificazione, in quanto privo di documenti personali. Il 39enne dovrà ora rispondere all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto.







Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman

Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.