A- A+
Roma
Serie A Tim, ecco le nuove sigle: robottini e la voce di Mina i protagonisti

Sono on air le nuove sigle della Serie A Tim realizzate con Lega Serie A per accompagnare la visione delle partite del torneo e i programmi televisivi ad esse dedicati: robottini e la voce di Mina i protagonisti.

Gli spot, accompagnati dal claim ‘Entra in campo con Tim’, vedono la partecipazione di Donna Connessione che dopo una serie di evoluzioni aeree che accendono gli stadi italiani, porta il nuovo pallone a Ksenia Parkhatskaya, testimonial della comunicazione TimVision, che dà inizio alla partita tra robottini 3D, tutto sulle note di ‘Brava’ cantata da Mina.

Ogni sigla sarà personalizzata con i colori delle maglie delle singole squadre che scendono in campo per coinvolgere sempre di più i tifosi.

I video da 15” sono stati ideati da Luca Josi Responsabile Divisione Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM e sono un vero e proprio inno alla ‘Brava’ Italia che riparte anche attraverso il calcio. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    serie aserie a timtimminabravabrava minasigla serie a



    Scuola, Pratelli: "Asilo nido gratis se Isee sotto ai 25mila euro"

    Scuola, Pratelli: "Asilo nido gratis se Isee sotto ai 25mila euro"

    i più visti
    i blog di affari
    Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.