A- A+
Roma
Spelacchio, il bluff di Natale: sesto albero più bello d'Europa, ma è un falso

di Federico Bosi

Meraviglia Spelacchio, l'albero di Virginia Raggi è il sesto più bello d'Europa. Peccato che non sia proprio così; in classifica non c'è l'abete sponsored by Netflix di piazza Venezia ma un albero con luci bianche e palline gialle, rosse, e blu, palesemente photoshoppato davanti al Colosseo.

 

A pubblicare la classifica, comprensiva del più grande bluff di Natale, è stata l'EBD - European Best Destination, un'organizzazione europea con sede a Bruxelles e sviluppata per promuovere la cultura e il turismo in Europa in collaborazione con gli uffici turistici partecipanti e la rete EDEN, sul proprio sito internet. Scrutando la classifica, al sesto posto la scoperta: Roma.

Ma guardando la foto ecco che ci si accorge che ad essere stato valutato da 289mila persone residenti in 116 paesi nel mondo è stato un falso. C'è una mega albero addobbato con luci a led bianche, palline gialle, rosse e blu, e delle stelle e dei mini alberelli d'orati ed argentati; in cima una stella cometa rossa e blu che richiama il colore delle palline. Quello di Virginia Raggi invece ha 80mila lucine a led, semplici palline rosse, rosse come Netlfix, lo sponsor di Spelacchio, e una stella cometa in testa completamente rossa. Ma non finisce qui: il falso albero della classifica non è neanche in piazza Venezia, ma è stato palesemente photoshoppato davanti al Colosseo.

Gli “orrori” continuano nella descrizione che l'organizzazione ha messo sotto la foto. Doppia beffa: oltre ad esserci scritto che l'albero sarà accesso dal 1 dicembre al 6 gennaio, quando in realtà è stato inaugurato l'8 dicembre, EBD consiglia ai viaggiatori di recarsi, dopo aver visto l'abete, a Piazza Navona per il mercatino di Natale, “uno dei luoghi più belli di Roma con un'atmosfera incantevole”. Insomma consigliano ai turisti di recarsi in un luogo che non c'è, dato il sequestro di tutto il mercatino perché fuorilegge.

Per chi fosse interessato alla classifica, quella degli alberi veri, in testa c'è quello di Vilnius (Lituana) seguito da Praga (Repubblica Ceca), Strasburgo (Francia), Colonia (Germania) e Kiev (Ucraina). Al sesto posto c'è il falso di Roma e poi Vienna (Austria), Budapest (Ungheria), Innsbruck (Austria), Bruxelles (Belgio), Francoforte (Germania), Tallin (Estonia), Varsavia (Polonia) York (UK), Stoccolma (Svezia), Brasow (Romania) e Parigi (Francia).

Loading...
Commenti
    Tags:
    spelacchioalbero di natalenatale romaclassifica alberi natalealberi di natale più bellifalsovirginia raggi




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rifiuti Roma, la grande mazzata del rinvio della Tari: il costo aumenterà

    Rifiuti Roma, la grande mazzata del rinvio della Tari: il costo aumenterà

    i più visti
    i blog di affari
    MASMEC è leader in Puglia per il welfare aziendale
    di Mariella Colonna
    Novità su NPL immobiliari. "Valore Condiviso" ridà valore ai crediti
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Giampaolo Giorgio Berni Ferretti presenta il suo libro MILANOVENTUNOPUNTOZERO
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.