A- A+
Roma
Stadio Roma: “Terminati i lavori sul piano tecnico”. La fake news del M5S

Stadio Roma, la vicenda dell'impianto di Tor di Valle di fa sempre più nebulosa. L'assessore allo Sport Daniele Frongia annuncia che i proponenti e gli uffici hanno concluso i lavori sul piano tecnico, ma l'ex M5S Grancio lo smentisce: “Sul tavolo del sindaco Raggi non c'è nulla”.

 

Pochi giorni dopo le dichiarazioni dell'assessore e braccio destro della Raggi con cui dava inizio “realmente e formalmente” all'iter politico per lo stadio della As Roma a Tor di Valle, alla consigliera comunale ora al Gruppo Misto Cristina Grancio è stata recapitata la risposta all'istanza di accesso agli atti fatta a seguito proprio delle affermazioni Frongia, che avrebbe messo in un solo colpo convenzione e variante urbanistica sul tavolo del sindaco.

Quello che però è stato riportato alla consigliera dal Vicedirettore generale e responsabile tecnico di Roma Capitale per il tavolo di lavoro con la Roma ed il proponente per la costruzione dello stadio è tutt'altro: “In merito ai documenti di cui si è richiesto l’accesso si precisa che la convenzione urbanistica e la variante sono tutt’ora in via di definizione […] e dunque non determinati in tutti i loro elementi. I documenti attualmente disponibili hanno natura provvisoria[…]. Nel precisare che il fatto che notizie riportate da organi di informazioni non siano smentite non significa che le notizie siano fondate […]”.

“Nella sostanza – scrive Grancio in una nota – sul tavolo della sindaca non c’è nulla, se non la mancanza di trasparenza che su Tor di Valle sembra regnare sovrana. La mancanza di trasparenza, che contribuisce a perpetuare le ombre che hanno accompagnato lo Stadio di Tor di Valle, cosa cela? Un tentativo di forzare la mano alla volontà politica dei consiglieri, creando di fatto, una situazione favorevole alla Roma di Pallotta, più appetibile sul mercato alla voce “vendita” con un progetto stadio non ancora tramontato? Forse un tentativo di galleggiare, quello della Sindaca, fino al termine del mandato per non prendere atto di non essere riuscita a portare a termine la modifica al progetto di Marino, finendo in quello che ora, tecnicamente, è in un cul de sac”.

La Raggi il 21 maggio scorso aveva dichiarato che a breve ci saranno novità sulla costruzione dell'impianto che, appunto, da due anni attende il voto della variante e della convenzione urbanistica.

Loading...
Commenti
    Tags:
    stadio romastadio as romastadio tor di valletor dii valleraggivirginia raggidaniele frongiam5sfake newsgranciocristina granciocomune romastadio roma variantevariante urbanistica




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Elezioni Roma, Berlusconi spinge per Bertolaso: “Con lui è vittoria certa”

    Elezioni Roma, Berlusconi spinge per Bertolaso: “Con lui è vittoria certa”

    i più visti
    i blog di affari
    Il mercato della bici in Italia viaggia veloce. Intervista a Gianluca Bernardi
    Francesca Lovatelli Caetani
    Covid, mio figlio in quarantena ma io non posso fare smartworking: che fare?
    di avv. Gian Paolo Valcavi
    Recovery Fund. La Commissione europea chiarisca le precondizioni per l'Italia

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.