A- A+
Roma
Tassisti abusivi, drogati e col Reddito: aeroporto Ciampino, blitz anti furbi
Taxi

Tassisti abusivi, drogati e col Reddito: ecco cosa hanno trovato gli uomini della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato all'aeroporto Ciampino, nel corso di un blitz contro i furbi.

Le operazioni sono state svolte durante il mese di novembre, con la partecipazione della Polizia di Frontiera e della Polizia Stradale. Gli agenti hanno controllato in tutto 140 veicoli, hanno sanzionato 32 violazioni del codice della strada, per un totale di 60 punti di patente decurtati, hanno identificato 156 persone e due veicoli sono stati stati posti sotto sequestro amministrativo.

Due furbetti del reddito di cittadinanza

Due tassisti, un uomo e una donna, che lavoravano a Ciampino percepivano il reddito di cittadinanza pur avendo un lavoro. La Polizia e la Guardia di Finanza li ha scoperti e li ha denunciati per truffa aggravata allo Stato. Questa operazione è stata svolta nell'ambito di una serie di controlli straordinari sui tassisti a Ciampino. I due sono stati scoperti grazie a un'attività investigativa che ha incrociato i dati raccolti dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Frontiera.

Le altre denunce

Un altro tassista è stato denunciato per estorsione ai danni di un passeggero straniero appena atterrato. Tre sono multati per un totale di 6184 euro per violazioni della norma di scalo e per loro è stata richiesta la revoca della licenza per operare a Ciampino. Ad altri quattro è stata ritirata la patente per guida in stato d'ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti. Questo è il bilancio di una serie di controlli effettuati dagli uomini della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato e di Frontiera all'aeroporto di Ciampino nel corso di novembre.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
abusiviaeroportoblitzciampinodrogafurbireddito di cittadinanzatassisti






Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis

Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.