A- A+
Roma
Un bando da 600mila euro: da Roche un aiuto a pazienti e caregiver
(fonte Lapresse)

Provengono da Enti di tutta Italia i 30 progetti vincitori del Bando da 600mila euro “Fondazione Roche per i pazienti”, promosso da Fondazione Roche e volto a sostenere Associazioni Pazienti, Fondazioni e Partnenariati impegnati nella realizzazione di servizi e attività dedicati alle persone che affrontano o hanno affrontato un percorso di cura.

In un periodo senza precedenti, in cui l’emergenza sanitaria ha messo a dura prova il mondo del Terzo Settore, le Associazioni Pazienti stanno dando un grande contributo al Sistema Salute nel fornire risposte e sostegno a pazienti e caregiver, e hanno un ruolo determinante per la ripresa del Paese. Il sostegno responsabile di tali realtà è da sempre tra le priorità di Fondazione Roche, che mai come ora conferma, con il presente Bando, la volontà di stare a fianco delle persone, delle loro famiglie e della Comunità a cui afferiscono al fine di supportarle e poter offrire loro una migliore qualità di vita e gestione delle patologie.

L’imponente sostegno economico messo a disposizione da Fondazione Roche, pari a euro 600.000, sarà equamente diviso tra le tre aree terapeutiche Oncologia ed Ematologia Oncologica, Malattie Rare, Neuroscienze e Immunologia, ognuna delle quali ha visto la premiazione di 10 progetti. Per l’area Oncologia ed Ematologia Oncologica, nello specifico pneumatologia oncologica, sono stati premiati la piemontese ALCASE Italia OdV e la pugliese AVO Associazione Volontari Ospedalieri Onlus; per i tumori femminili (mammella e ovaio) hanno ricevuto il premio le lombarde ACTO Alleanza contro il Tumore ovarico, Associazione Lorenzo Perrone, Associazione Oncologica Milanese Onlus e la toscana Non più Sola; per le patologie Epatocarcinoma, Carcinoma del Colon-Retto e Carcinoma Uroteliale hanno vinto l’Associazione Epac Onlus e l’APS PaLinUro, anch’esse lombarde; infine, per le neoplasie ematologiche, sono state premiate l’Associazione Magicaburla Onlus del Lazio e l’emiliana AIL Sezione di Parma.

Per l’area terapeutica Malattie Rare, sono state premiate 6 associazioni che hanno presentato progetti volti a migliorare le condizioni di vita di pazienti con emofilia: AEL Associazioni Emofilici Lazio, AVEC Onlus Associazione Veneta per l’Emofilia e le Coagulopatie, l’emiliana Aves Onlus Associazione di Volontariato a favore degli emofilici e simil-emofilici, la veneta Associazione Bambini e Giovani con Emofilia e altre Coagulopatie Onlus, l’Associazione ICORE Onlus della Basilicata e ARLAFE Associazione Regionale Ligure Affiliata alla Federazione Emofilici (FAE); per l’atrofia muscolare spinale (SMA) hanno ricevuto il premio la Fondazione siciliana Aurora Onlus Nemo Sud e la lombarda Fondazione IRCCS Ca’ Granda; infine, per la malattia di Huntington, si sono aggiudicate il premio le associazioni NOI Huntington di Roma e la Huntington Onlus di Milano.

Per le neuroscienze e l’immunologia, Fondazione Roche ha premiato 6 progetti dedicati alle patologie nelle aree Neuroimmunologia, Neurodegenerazione e Neurosviluppo (Sclerosi Multipla, Malattia di Alzheimer, Morbo di Parkinson, disturbi dello spettro autistico): le lombarde SCN8A Italia ODV, Confederazione Parkinson Italia, Associazione Parkinson Insubria Onlus, Federazione Alzheimer Italia, la piemontese A.N.C.O.R.A. Associazione Noprofit per la Costruzione Orientata a Reinserimento e Autonomia - Unità Spinale Ospedale Maggiore della Carità e il Gruppo di Sostegno Alzheimer Fidenza. Per le patologie reumatologiche, la Fondazione lombarda G. e D. De Marchi e l’Associazione Italiana SIMBA della regione Toscana; per le Patologie Infiammatorie Croniche Intestinali (Colite Ulcerosa, Morbo di Crohn) l’emiliana S.Nu.P.I. OdV Sostegno Nuove Patologie Intestinali e l’Associazione AMORHI OdV del Lazio.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    rochemalattiabandopazienticaregiver



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Trieste, repressa la protesta pacifica: l'immagine del golpe globale
    Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
    LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
    Di Ernesto Vergani


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.