A- A+
Roma
Vaccini: i militari della Cecchignola per somministrare 2500 dosi al giorno

È operativo da ieri il primo centro vaccinale anti Covid 19 della Difesa nella cittadella militare della Cecchignola di Roma. Si tratta di un presidio voluto dal ministro Lorenzo Guerini e che dopo la vaccinazione del personale militare sarà aperto anche alla cittadinanza di Roma e del Lazio a supporto del Servizio Sanitario Nazionale.

Il centro a pieno regime potrà somministrare fino a 2.500 dosi al giorno con l'impiego di 40 medici e 70 infermieri delle Forze Armate e della Asl. L'installazione si trova nell'area Bonivento della Cecchignola dove è già operativo per la popolazione il Drive-through della Difesa che permette di effettuare i tamponi per il test covid 19.

“Nell'area Bonivento della città militare della Cecchignola, una pista di scuola guida, il ministro della Difesa Guerini ha disposto che il comando logistico dell’Esercito allestisse un primo presidio vaccinale della Difesa - ha spiegato il generale Saverio Pirro del comando Logistico dell'Esercito, che ha curato l'allestimento dell'Hub sanitario -  all’interno del circuito è stato individuato un percorso che può contenere circa 180 vetture per non influire sul traffico che transita all’esterno della struttura. C’è un primo box di controllo dove viene accertata la prenotazione del paziente che deve essere vaccinato, poi si entra nella tenda di accettazione dove deve essere compilata la modulistica, e poi l'area della vaccinazione vera e propria".

"Oggi ho fatto il vaccino anti covid 19 - ha detto il tenente colonnello Stefano Catania del reggimento Lancieri di Montebello impiegato nell’operazione strade sicure a Roma -  siamo stati individuati come aliquota prioritaria per il nostro impiego a stretto contatto con la popolazione e quindi per garantire sicurezza sia a noi che a loro. Siamo soddisfatti perché ci protegge e ci garantirà la sicurezza".  La struttura comprende anche soluzioni per le persone con disabilità e lavorerà in stretta collaborazione con la Asl Roma 2 e l'Istituto nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani. È stato allestito in sole 3 settimane di lavoro dal comando Logistico dell'Esercito con il 6 Reggimento Genio, dell'8 Reggimento Trasporti Casilina e del 44mo Battaglione di sostegno TLC Penne.

Commenti
    Tags:
    vaccinopiano vaccinivaccinazionimilitari vaccino vaccino militaricentro vaccini cecchignolacittà militare cecchignola


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, scandalo Ama: Virginia Raggi scopre un buco di bilancio da 250 milioni

    Roma, scandalo Ama: Virginia Raggi scopre un buco di bilancio da 250 milioni

    i più visti
    i blog di affari
    Una giornata di lavoro adrenalinico al ristorante
    di Riccardo Succi
    “Se lo cantasse Bocelli sarebbe un miracolo”, Malgy difende la Berti
    Francesco Fredella
    Ascolti tv, “onda d’Urso”: picchi di share altissimi in prima serata

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.