A- A+
Roma
Vaccino antinfluenzale, Roma e Lazio senza dosi. Baldassarre: “Uno scandalo”

Roma e Lazio a secco di vaccini antinfluenzali: naufraga la campagna vaccinale di Zingaretti e D'Amato, con la Regione che ammette di non aver ricevuto 500 mila dosi con la Lega che grida allo scandalo.

Medico e europarlamentare del Carroccio, Simona Baldassarre tuona: “La campagna vaccinale del Lazio è allo sbando. La sanità sta implodendo. Siamo a novembre inoltrato e mancano all’appello 500mila vaccini antinfluenzali. I romani, già afflitti dal rischio contagio Covid, aspettano da mesi. E solo ora, in grave ritardo, apprendiamo dalla Regione che un grosso lotto di importazione della ditta Sanofi è stato bloccato ai controlli di qualità. E come se non bastasse, per 1,4 milioni di dosi sempre della stessa ditta, è stata chiesta la messa in mora: non avrebbe rispettato i tempi”.

“Ritardi e bocciature sono il simbolo della gestione Zingaretti – continua l'europarlamentare – . In anticipo, quando si tratta di fare spot sul Corona virus come fosse un’influenza, mangiando cinese; in ritardo, quando si tratta di far arrivare vaccini e mascherine, e affrontare dignitosamente la salute dei suoi governati. Tutto questo mentre gli ospedali scoppiano, le terapie intensive non bastano e la programmazione è una pia illusione”.

“Da medico dico che non se ne può più. Questa classe dirigente incompetente e confusa, deve andare a casa”, conclude Baldassarre.

Commenti
    Tags:
    vaccino antinfluenzalevaccino influenzavaccino lazioregione laziovaccino coronavirusvaccino influenza romasanofi pasteuralessio d'amatonicola zingarettisimona baldassarrelega







    Via dell'Umiltà, 36: una volta Forza Italia, ora un hotel e si mangia pesce

    Via dell'Umiltà, 36: una volta Forza Italia, ora un hotel e si mangia pesce

    
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.