I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Fisco e Dintorni
Allarme PIN: rinviate adeguamento "RT" e fermate la "lotteria degli scontrini"
Dott. Antonio Sorrento

Intanto PIN chiede una proroga all'adeguamento dell'RT ed il rinvio della lotteria degli scontrini almeno fino al 1° luglio 2021 e pensa a supportare legalmente le aziende che non riusciranno ad adeguarsi.

Ci risiamo. Fra qualche giorno le aziende dovranno adeguarsi obbligatoriamente al registratore di cassa telematico e contestualmente dovrebbe partire la lotteria degli scontrini ma i problemi sono ancora tanti.

Come previsto quest’estate nel decreto cd. “Rilancio” (Dl n.34/2020), il Governo ha fissato l’inizio della lotteria degli scontrini per il prossimo 1 gennaio 2021 ma gli esercenti non sono ancora pronti e lamentano grosse difficoltà.

Al riguardo, commenta il Dott. Antonio Sorrento, Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN) “La situazione è preoccupante, molti esercenti lamentano grossi ritardi nell’adeguamento dei registratori di cassa da parte delle società incaricate dell’aggiornamento dei software. Ciò inoltre comporta ulteriori spese per i commercianti sicuramente non opportune in questo momento. Infine, si fa presente che il mancato adeguamento delle casse comporterà gravi conseguenze nei confronti dei commercianti che potrebbero subire accertamenti fiscaliPer questo motivo abbiamo chiesto al Governo di prorogare l'obbligo di adeguamento al registratore di cassa telematico "RT" e di rinviare la lotteria almeno fino al 1° luglio 2021. Al riguardo, tengo a ringraziare il mio comitato scientifico e in particolare la Dott.ssa Donatella Dragone da Milano e il Dott. Alessandro Mele da Lecce per aver redatto a tempo record la nostra istanza”.

Interviene sul punto anche l’Avv. Matteo Sances, anch’esso componente del comitato scientifico di PIN, il quale fa presente che “Quanto sta accadendo è molto grave perché in questo difficile momento le partite iva andrebbero supportate in ogni modo senza aggravarle di ulteriori incombenti. Ora più che mai gli esercenti sono impegnati a salvare le loro aziende. Ecco perché abbiamo deciso di supportare le partite iva dando loro tutte le informazioni necessarie per opporsi in caso di sanzioni del Fisco derivanti da questo ritardo (per informazioni EMERGENZA@PARTITEIVANAZIONALI.IT )”.

Ringraziamo dunque PIN e i suoi professionisti per l’alto livello di attenzione a tutela delle partite iva.

 

Commenti
    Tags:
    #pin #lotteriadegliscontrini #fisco #sances #sorrento
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    A una splendida Monica Bellucci il David alla Carriera 2021

    Spettacoli

    A una splendida Monica Bellucci il David alla Carriera 2021

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, primavera maledetta: da martedì temporali per tutta la settimana

    Meteo, primavera maledetta: da martedì temporali per tutta la settimana


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Al Museo Piaggio, va in scena “Vespizzatevi 75 anni di successi e ripartenze”.

    Al Museo Piaggio, va in scena “Vespizzatevi 75 anni di successi e ripartenze”.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.