A- A+
Il Sociale
Defibrillatori, Il Cantante della Solidarietà insieme alla Fifa

L’associazione Il Cantante della Solidarietà Onlus ha avviato una campagna nazionale per la diffusione e l’utilizzo dei Dae – Defibrillatori automatici esterni. Il Cantante della Solidarietà è stato ospite in Svizzera a Ulrichen con Joseph Blatter Presidente della FIFA la massima organizzazione Calcistica Mondiale, dove ha presentato la Campagna Sociale per sensibilizzare all’uso il defibrillatore.

Nel mese di luglio e, nuovamente, per un’altra settimana in agosto, sulle reti Mediaset Mediafriends Canale 5, Italia 1 e Rete 4 e su RTL 102.5 è stato trasmesso lo spot di Comunicazione Sociale che invita all’utilizzo di questi apparecchi salvavita i quali, a breve, saranno per legge obbligatori in tutte le strutture italiane in cui si pratica – a livello agonistico, ma anche amatoriale – lo sport.

Il defibrillatore salva la vita. Se utilizzato con tempestività può salvare una persona colpita da infarto in pochi istanti e con una procedura molto semplice. Per poterne disporre agevolmente occorre che i luoghi pubblici con il maggior afflusso di persone come scuole, cinema, teatri, alberghi, palestre, centri commerciali, strutture sportive in genere ma anche pazze e luoghi aperti, dispongano di un Dae.

Tags:
cantante della solidarietàblatterdefibrillatore
in evidenza
Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar

Curve pericolose. Le foto

Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar


in vetrina
CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder

CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder


motori
Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.