A- A+
Sport
Baselli svela: "Il Milan? Ho scelto il Torino perché..."

“So che c’erano accordi morali tra presidenti ma in fin dei conti niente di veramente concreto. Infatti non ci ho mai dato peso". Daniele Baselli racconta dell'ipotesi lunga sei mesi di passare dall'Atalanta al Milan: a fine gennaio sembrava fatta (sulla base di 5,5 milioni), poi tutto venne rimandato a giugno e quindi il nulla.

Il centrocampista alla fine è passato in maglia granata e a Tuttosport racconta: "Il Torino invece ha agito con i fatti: e io non avrei avuto nemmeno mezzo motivo per dire no".

Si torna su quella maglia rossonera che alla fine non ha indossato (il Milan ha virato su José Mauri: centrocampista dalle caratteristiche leggermente diverse, ma 19enne di sicuro prospetto e preso a zero dal Parma fallito) e il 23enne ex atalantino racconta: "Bonaventura mi aveva parlato molto bene del Milan, ma mica decido io. Non si è fatto sotto in maniera concreta. Ora sono in un altro grande club come il Toro che ha formulato una proposta seria e concreta. Stop!“.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
basellimilantorino
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.