A- A+
Sport
Belinelli, Ambrosini e Mazzanti con McDonald's in campo ad Arquata del Tronto

Una giornata speciale quella che McDonald’s, lo scorso 10 ottobre, ha organizzato insieme al Comune di Arquata del Tronto per l’inaugurazione delle nuove aree sportive e ricreative del Comune, realizzate grazie al contributo di 470mila euro raccolti nel 2016 attraverso l’iniziativa “Olive all’Ascolana solidali”. Un gesto di sostegno alle comunità locali colpite dal terremoto che culmina in un giorno di festa, giochi e attività con il coinvolgimento di Marco Belinelli, cestista NBA, Massimo Ambrosini, stella del calcio italiano e Davide Mazzanti, CT della nazionale italiana di volley femminile; grandi uomini del mondo dello sport, che hanno voluto essere presenti, in questo piccolo, ma significativo momento di rinascita.

L’inaugurazione si è aperta alla presenza del Sottosegretario di Stato al Ministero dello Sviluppo Economico, Alessia Morani, del Presidente Regione Marche, Francesco Acquaroli e del sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci, che hanno partecipato alla cerimonia di taglio del nastro. Il progetto ha preso forma nella riqualificazione dell’area sportiva polifunzionale della frazione di Borgo, ora completa di una zona ludico ricreativa per i bambini e di un campo polisportivo, in cui le giovani squadre di casa potranno tornare ad allenarsi. Non solo, con il contributo di McDonald’s è stato possibile ricostruire anche l’area sportiva della frazione di Faete, dotata di un campo da calcio, un’area verde e giochi per i più piccoli.

Arquata del Tronto è uno dei comuni più fortemente colpiti dallo sciame sismico che ha coinvolto il Centro Italia tra l’estate e l’autunno del 2016. Questo progetto di riqualificazione è frutto di un’iniziativa solidale promossa da McDonald’s nei mesi immediatamente successivi al sisma, in collaborazione con il Comune di Arquata del Tronto. Con l’operazione “Olive all’Ascolana solidali”, l’azienda ha infatti donato 1 euro per ogni porzione di olive all’ascolana (fornite da SIA, azienda con sede a Offida – AP) acquistata nei suoi ristoranti, raggiungendo grazie alla generosità degli italiani la straordinaria cifra di 470mila euro interamente devoluti a beneficio del comune marchigiano.

“Oggi si compie un passo importante sulla strada del ritorno alla normalità per Arquata del Tronto. Grazie alla solidarietà dei cittadini e all’impegno di McDonald’s Italia si inaugura un nuovo campo sportivo polifunzionale dedicato ai ragazzi e ai bambini della città. Uno spazio di gioco, divertimento e socialità assolutamente necessario per tutta la popolazione, provata dal terremoto. Siamo certi che diventerà un fondamentale punto di aggregazione, un segno di rinascita per tutta la comunità” ha dichiarato Alessia Morani, Sottosegretario di Stato al Ministero dello Sviluppo Economico.

“Siamo molto felici di poter partecipare all’inaugurazione di queste nuove strutture che rappresentano il contributo di McDonald’s e della sua intera rete di ristoranti come segno di  vicinanza e sostegno concreto alle persone colpite dal sisma. Nuovi spazi di condivisione nati dalla generosità di tutti gli italiani che hanno preso parte alla nostra iniziativa solidale e dalla collaborazione con le istituzioni che hanno reso possibile il progetto, a cui va tutta la nostra gratitudine", ha commentato Andrea Carrieri, Field Service Director di McDonald’s Italia.

Loading...
Commenti
    Tags:
    mcdonald's
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.