A- A+
Sport
Chevanton dice addio al calcio: 150 gol in carriera per l'ex del Lecce

Ernesto Javier Chevanton lascia il calcio. A 35 anni l'attaccante uruguaiano ha annunciato il ritiro su Twitter, dove ha pubblicato una lettera di ringraziamento ai club nei quali ha militato. "Dopo 19 anni di calcio professionistico - scrive Chevanton - e' arrivato il momento di dire basta con lo sport che tanta gioia mi ha dato. Grazie per avermi dato la possibilita' di vestire la maglia piu' bella del mondo, quella della Celeste, la maglia del mio Paese. Grazie al Danubio, la mia prima squadra, grazie al Lecce la squadra che mi ha fatto innamorare dei suoi colori, della sua gente, della sua citta', la squadra dove avrei voluto chiudere la carriera". Ringraziamenti anche al Siviglia, al Monaco, al Colon di Santa Fe', al Qpr, all'Atalanta al Liverpool di Montevideo, ma anche a tutti i tecnici "che mi hanno dato qualcosa di importante, ai miei compagni alcuni dei quali sono diventati fratelli". Poi un grazie "alla famiglia Semeraro, a Pantaleo Corvino e a Delio Rossi, persone magnifiche", sottolinea Chevanton ricordando i tempi di Lecce.

Circa 150 gol in carriera, cambiando diverse maglie: partì dal Danubio passando nel 2001 a 21anni dal Lecce che lo portò in Italia, vendendolo tre anni al Monaco. Quindi la Liga con il Siviglia e il ritorno in Italia all'Atalanta. Mezza stagione di passaggio per poi rimettere la maglia del Lecce. La fase finale della carriera di Chevanton è stata poi tra Colon, di nuovo il suo amato Salento, sino a chiudere con Qpr e Liverpool Montevideo. Ventidue presenze e sette reti anche con la maglia dell Uruguay per un attaccante che a Lecce ha trovato anche l'amore, sposando la figlia dell'ex difensore di Juventus e Torino, Pasquale Bruno.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chevantoncalciogollecce
in evidenza
Hunziker- Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker- Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...

Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...


casa, immobiliare
motori
Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.