A- A+
Sport
Contador cade: il suo Giro è a rischio. Preoccupa infortunio al braccio

Coinvolto nella caduta finale, causata da uno spettatore che si era sporto troppo per fare una fotografia, Alberto Contador si e' presentato alle premiazioni visibilmente dolorante al braccio ed alla spalla destra, tanto che non ha indossato la maglia rosa, appoggiandola solamente sopra la maglia della sua squadra. "E' caduto, ma si e' rimesso subito in sella ed e' buon segno - ha spiegato il compagno di squadra Matteo Tosatto che proprio oggi festeggia il suo quarantaduesimo compleanno -, e' chiaro che pero' cadere non e' mai bello". Il ciclista spagnolo subito dopo la premiazione e' tornato immediatamente in albergo insieme al suo staff per valutare l'entita' dell'infortunio.

Fabio Aru, capitano dell'Astana, al termine della sesta tappa del Giro d'Italia ha voluto testimoniare ai microfoni del "Processo alla Tappa" i rischi di un arrivo come quello odierno: "Anche negli ultimi chilometri delle tappe piatte dobbiamo stare davanti per paura dei buchi, non si puo' mai sapere, anche a rischio di rimanere coinvolti in cadute come quella odierna". Caduta nella quale pero' e' rimasto coinvolto il suo grande rivale Alberto Contador... "Ho visto che lo medicavano, non sapevo che fosse caduto, spero che non sia niente di grave, gli faccio un augurio di buon recupero.Sicuramente si riprendera', da domani sara' al top".

Tags:
girocontadorinfortuniobracciocaduta
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.