A- A+
Sport
"Donnarumma aveva firmato con l'Inter, poi Galliani e il Milan..."

"Sì, il primo pre-contratto di Donnarumma è stato fatto proprio con l'Inter. Arrivò un responsabile della società nerazzurra, qui alla scuola calcio, per dirmi che lo volevano, ci diede un ultimatum e anche il padre accettò la destinazione. Andammo poi tutti a Milano e lo iscrivemmo anche a scuola per far sì che iniziasse la sua avventura al club dell'allora presidente Moratti". Lo rivela ai microfoni di Gianlucadimarzio.com Ciro Amore, presidente del Club Napoli dove "Gigio" ha mosso i primi passi nel mondo del calcio.

Il portiere del Milan - scuderia Mino Raiola - fu viciniccissimo a legarsi ai colori nerazzurri: "Quando Donnarumma andò a Milano con l'Inter, il preparatore dei portieri della prima squadra, Castellini, decise di prepararlo lui, perché capì che era un grosso talento" aggiunge poi sempre a gianlucadimarzio.com Angelo Panariello, l'allenatore di Donnarumma alla scuola calcio stabiese.

Poi, però, entrò in scena il Milan e la passione rossonera di Donnaruma pesò molto. "Restammo cinque giorni a Milano e lui si allenava con l'Inter" racconta l'ex allenatore Panariello. "Era con i genitori quando è arrivato il Milan. Pare che il padre sia stato chiamato da Galliani e il suo cuore rossonero abbia prevalso. Tutta la sua famiglia tifava per il Milan. Gianluigi voleva seguire il fratello".

E ora Mihajlovic può godersi il talento del portierino che a 16 anni è alla terza partita cosecutiva da titolare in serie A.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
donnarumaintergallianimilan
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria

Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.