A- A+
Sport
Ora chi lo dice a Lotito che Cesena e Parma hanno bloccato Juve-Roma?

Una domenica, quella della serie A, caratterizzata dal "piacere dell'onestà" (il titolo di una commedia di Luigi Pirandello), dimostrato da due squadre, che si trovano agli ultimi posti della classifica.
E ora chi glielo dice a don Claudio Lotito che, dopo i pari, sudati ma meritati, delle provinciali Cesena e Parma, contro gli squadroni Juventus e Roma, sabato prossimo, in serie B, vinceranno il Carpi e il Frosinone?  Quei club, cioè, che, secondo il loquace e contestato consigliere della FIGC, sono espressioni calcistiche di realtà  troppo piccole per poter aspirare alla massima serie ?
Le partite, signor Lotito, si vincono con la tecnica, l'agonismo, la passione, dei giocatori, dei dirigenti e dei tifosi. Anche nel calcio, arrogante e miliardario, dei business e degli affari.
Ancora una volta il calcio, bello e pulito, ha spazzato via il ripugnante sospetto, di cui ha scritto sabato il direttore della "Gazzetta dello Sport", "che una massoneria pallonara possa condizionare i campionati".


Pietro Mancini

Tags:
lotitocarpifrosinonelazio
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.