A- A+
Sport
Felipe Melo: "Se l'Inter mi chiederà di partire valuterò. E..."

Punto fermo dell'Inter di Roberto Mancini (che lo aveva fortemente voluto in estate) per mezza stagione e ora giocatore in discussione (tutto iniziò con quella maledettà sconfitta contro la Lazio prima di Natale): Felipe Melo si interroga sul suo futuro. 

L'ex di Juventus e Fiorentina però non si scompone:  "Mi piacerebbe tornare al Galatasaray, in Turchia ho lasciato moltissimi amici. So che adesso il club non attraversa un buon momento dal punto di vista economico, ma spero che presto le cose si risolveranno e che il Galatasaray torni a tornare per i soliti obiettivi", ha detto a un giornale turco.

Il 33enne centrocampista brasiliano non esclude l'addio ai nerazzurri: "Se l'Inter mi chiederà di partire farò le giuste valutazioni, in tal caso il Galatasaray sarebbe la mia priorità". 

Tags:
felipe melointergalatasaray
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.