A- A+
Sport
Calciomercato, Inter e Juventus "nuovo" scambio per Guarin: c'è Llorente

Inter e Juventus tornano a parlare di uno scambio che riguarda Guarin dopo il fragoroso flop di un anno e mezzo fa (quando i tifosi nerazzurri scesero in piazza e fecero saltare la trattativa ceh avrebbe portato Vucinic a Milano)? Per il momento siamo al fanta-mercato, anche se la voce tiene banco e avrebbe una logica tecnica. I bianconeri cercano un centrocampista dopo il ko di Khedira e la dirigenza di corso Galileo Ferraris apprezza il colombiano dell'Inter.

Al posto dei 10 milioni ecco lo scambio alla pari: Fernando Llorente. Il bomber basco ha una valutazione simile al giocatore dell'Inter e Mancini ha bisogno di un cambio per Mauro Icardi. Un giocatore d'area che possa anche essere titolare all'occorrenza. Questa volta forse la trattativa renderebbe tutti felici. Però al momento resta sul banco delle ipotesi anche perché Re Leone ha richieste dalla Spagna e dall'Inghilterra.

E l'agente di Guarin smentisce a fantagazzetta: “Posso dire che la Juve non mi ha contattato. Non c’è nulla in tal senso. Se poi ha parlato con l’Inter è un altro discorso, ma io non ho avuto contatti con i bianconeri. La sua volontà è chiara (restare all'Inter, ndr). Gode della fiducia della società e dell’allenatore e vuole restare in nerazzurro per aiutare la squadra a vincere titoli“.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
inter e juventusguarinllorente
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.