A- A+
Sport
Inter, Mancini: "Con Mazzarri avrebbe 4 o 5 punti in più ora"

"Se Mazzarri fosse rimasto, sicuramente avrebbe avuto 4-5 punti in più". A dirlo non è qualche feroce critico di Roberto Mancini. Ma... lo stesso Roberto Mancini. Che spiega le ragioni: "Questa era una squadra fatta per giocare in un certo modo". Insomma, un'Inter costruita per Mazzarri a cui il Mancio si sta adattanto. Qualcuno potrebbe obiettare che gli sono stati portati in dote giocatori come Shaqiri, Brozovic e Podolski nel mercato di gennaio. Ad ogni modo "ora conta che l'Inter raggiunga i traguardi che si era prefissata a inizio stagione, la media punti conta poco". Insomma: obiettivo Europa, anche se non sarà semplice. Intanto con il Mancio si è riusciti a rilanciare Guarin. "Ho sempre avuto fiducia in lui, è un grande giocatore aveva bisogno di ritrovare solo un po' di fiducia. In questi due mesi ha avuto progressi enormi". Fatica invece Podolski.  "E' bravo e importante, molto serio che tornerà utile in campionato. Deve ritrovare la condizione, sta lavorando per questo". Elogi per Kovacic (che molti vorrebbero alla Pirlo) e Icardi, mentre su Osvaldo spiega: "C'è stata una cosa che non doveva accadere. Mi spiace molto, perché non ho niente contro di lui. Delle volte quando si esagera non si può più andare avanti. Spero faccia benissimo al Boca".
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
intermancinimazzarriguarin
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.