A- A+
Sport
Juventus, macché rinnovo con Marchisio: le parole del padre

Da tempo le voci su un imminente rinnovo di Claudio Marchisio con la Juventus (l'attuale accordo scadra' nel giugno del 2016) si rincorrono. In realta', la firma del 29enne centrocampista di Torino non e' ancora arrivata perche' le parti non si sono incontrate.

Questo, e' quanto emerso dalle parole di Stefano Marchisio, papa' ed agente del Nazionale azzurro, rilasciate in esclusiva a Calciomercato.it. "Ho letto che con la Juve ci saremmo visti a Berlino in occasione della finale di Champions e che avremmo gia' definito tutti i dettagli del nuovo contratto (scadenza 2019 e ingaggio da 3,5 milioni di euro netti all'anno piu' bonus, ndr). A dire il vero, a parte qualche ex calciatore bianconero, io non ho incontrato nessuno", ha sottolineato il papa'-agente di Marchisio.

"La verita' - ha aggiunto - e' che sto aspettando una chiamata dalla dirigenza e, a sensazione, penso che potremmo incontrarci a breve, forse gia' nell'arco dei prossimi sette giorni. Da parte nostra c'e' ottimismo e la massima disponibilita'. Claudio ha piu' volte manifestato apertamente la volonta' di restare alla Juve poi, pero', si sa che i matrimoni si fanno in due. Il pallino e' nelle mani della 'Vecchia Signora', non credo lasceranno andare in scadenza un giocatore come lui. Se poi non dovessimo trovare un accordo, ci guarderemmo attorno. In questo periodo - ha concluso Stefano Marchisio - ho ricevuto molte chiamate da top club della Premier League e della Bundesliga, quindi non credo che le offerte verrebbero a mancare".

Tags:
juventusmarchisiorinnovo
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.