A- A+
Sport
Lazio, Mazzarri ha detto no per la sostituzione di Pioli

La panchina di Stefano Pioli continua a tremare: il tecnico della Lazio ha salvato il posto malgrado la sconfitta in casa con la Juventus che porta gli aquilotti alla miseria di un punto conquistato nelle ultime sei partite di campionato. Il posticipo di luned' sera all'Olimpico contro la Sampdoria potrebbe essere decisivo se dovesse arrivare un altro risultato negativo, tra l'altro contro una squadra che ha perso tre partite su tre (Udinese, Milan e in casa col Sassuolo) da quando Vincenzo Montella ha sostituito Walter Zenga.

In tutto questo, gira nella capitale un'indiscrezione: secondo Radio Radio, la Lazio avrebbe offerto un triennale a Walter Mazzarri, ma il tecnico livornese avrebbe declinato la proposta. L'allenatore toscano è ancora sotto contratto con l'Inter fino al prossimo mese di giugno 2016. Resta poi l'ombra di Marcello Lippi (anche se l'ex ct ha fatto sapere di non aver avuto contatti) magari come direttore tecnico (con Simone Inzaghi e Brocchi mister), oltre a quella di Guidolin. Sono tanti comunque i nomi associati a una Lazio, che Pioli cercherà di non perdere da qui a Natale...

Tags:
laziomazzarripioli
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.