A- A+
Sport
Milan adieu, Paris Saint Germain pronto al "rapimento" di Diego Lopez

La cattiva stagione del Milan non è coincisa con quella di Diego Lopez. Il portiere spagnolo ha incassato tanti gol, spesso per colpe non sue ma è risultato tra i meno colpevoli dell'annata. Anzi, su di lui si sta muovendo l'interesse di qualche big d'Europa. In primis il Psg che vorrebbe sfruttare i 6 milioni di clausola rescissoria per portare in Francia il 31enne portiere arrivato in estate a costo zero dal Real Madrid.

Se il Paris Saint Germain dovesse affondare i colpi sarebbe difficile dire di no anche per un Diego Lopez che si è ben ambientato a Milano e ha un ottimo feeling con i tifosi rossoneri. Vista la situazione di allarme in questi giorni madrileni, Adriano Galliani ha parlato anche con l'agente del portiere, Manuel Garcia Quillon per cercare di arginare l'offensiva del club campione di Francia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
diego lopezmilanparis saint germain
in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
BMW accelera nella mobilità elettrica

BMW accelera nella mobilità elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.