A- A+
Sport
Milan umiliato dal Genoa. Inzaghi: "Esonero? Io non mollo mai"

"Abbiamo giocato male. Dopo il derby abbiamo staccato la spina, ora finiamo con dignità". Inzaghi firma quelle che potrebbe essere le sue ultime parole da allenatore del Milan dopo l'1-3 in casa contro il Genoa. Una notte da incubo a San Siro. "Mi dispiace, ma questo è il calcio. Il Genoa ha meritato di vincere e c'è poco da dire. I ragazzi ce l'hanno messa tutta, ma non basta più, è troppo poco e giochiamo male. Mi aspettavo di più, ma evidentemente non ne abbiamo. Cercheremo di finire con dignità questo campionato. Ho provato a cambiare qualcosa nella tattica, ma non serve a nulla. Facciamo troppa fatica, abbiamo spento la luce dopo il derby e non riusciamo a riattaccarla. Faccio solo i complimenti al Genoa", spiega a Mediaset Premium.

Il Milan si prende la notte di riflessione a Chrstian Brocchi (attuale tecnico della Primavera) è in allerta per chiudere le ultime cinque partite di un campionato da dimenticare, Pippo di sicuro non pensa a dimettersi: "Io non mollo mai. Ho sempre dato tutto me stesso, anche se probabilmente non sta bastando. Decida la società, accetterò qualsiasi cosa e resterò tifoso del Milan in ogni caso".

Resta una squadra che è parsa vuota e, in molte singoli, senza il giusto carattere: "Adesso si potrebbe dire tutto, è difficile. Dobbiamo rimanere calmi, ma c'è rammarico perché a dicembre ce la giocavamo con Napoli e Roma. Poi è successo qualcosa di imponderabile, 15 infortunati. Non cerco scusanti, ma è un dato di fatto. Comunque non mi dimetto, ho sempre messo la faccia e dignità per lottare e non mollare. Questo nessuno me lo potrà negare".

Intanto la squadra ha scelto di prolungare il ritiro a Milanello per preparare le prossime partite. Domenica sera trasferta a Napoli, poi la Roma a San Siro: si preannunciano tempi molto duri per il Milan.

Concluso incontro Arcore tra mr.Bee e Berlusconi - Si e' concluso intorno alle 22.45 l'incontro tra l'imprenditore thailandese Bee Taechaubol e il presidente del Milan Silvio Berlusconi ad Arcore. Il broker thailandese ha lasciato poco dopo la residenza di Berlusconi

Tags:
milangenoainzaghiesonero
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.