A- A+
Sport
Mondiali 2006, Spiegel: Germania li comprò dalla Fifa per 6,7 mln

La Germania avrebbe comprato 4 voti della Fifa per aggiudicarsi l'organizzazione dei mondiali del 2006, vinti dall'Italia. A rivelarlo e' lo Spiegel, secondo cui sarebbero stati utilizzati fondi neri. La Federcalcio tedesca, pur confermando la transazione, ha sottolineato che la cifra non serviva a far conquistare alla Germania l'organizzazione della Coppa del mondo di calcio.

La Federcalcio ha spiegato che, nel corso delle indagini, e' stato trovato "il pagamento di 6,7 milioni di euro fatto alla Fifa nell'aprile del 2005". "Il pagamento non era collegato all'assegnazione dei mondiali che fu decisa quasi cinque anni prima", ha sottolineato la federazione tedesca.

Nel luglio del 2000, la Germania batte' il Sudafrica per 12 voti a 11 e si aggiudico' i mondiali del 2006. Due dei quattro asiatici che sarebbero stati corrotti, secondo lo Spiegel, non hanno voluto rispondere alle domande. Un altro membro del comitato esecutivo della Fifa e' deceduto e il quarto, il sudcoreano Chung Moon-joon, sospeso una settimana fa dall'organizzazione, ha replicato che non si tratta di un tema su cui valga la pena rispondere.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mondiali 2006spiegelgermaniafifa
in evidenza
Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

Calciomercato

Juventus, è fatta per Vlahovic
Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»

PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.