A- A+
Sport
"Mourinho falso e un allenatore finito": Mutu attacca lo Special One

 "Mourinho è stato un grande tecnico in passato, ma adesso è finito e non c’è alcuna possibilità che possa tornare indietro, visto l’attuale situazione". Parola  Adrian Mutu che attacca duramente lo Special One. Nel corso di un'intervista rilasciata al Mirror, l'ex attaccante del Chelsea (ma anche di Inter e Juventus) racconta il suo rapporto con il tecnico portoghese.

E il ricordo non sembra proprio buono. "Come persona è finta perché si preoccupa solo di se stesso e non ha alcuna considerazione per i sentimenti dei suoi giocatori o per quello che pensano, tanto è vero che non si può andare a parlare con lui".

Mutu venne licenziato dai Blues dopo aver fallito un test antidoping nel settembre del 2004 risultando positivo alla cocaina quando in panchina c'era proprio Mourinho.

"La prima cosa che fa sempre è di andare dai giocatori più importanti della squadra e di farli arrabbiare per divertimento e che si chiamino John Terry o Frank Lampard, non fa differenza: questo è il solo modo in cui agisce e non cambia per nessuno. Vedete adesso quanti suoi giocatori non sembrano felici? Bene, il motivo è solo lui", ha concluso Mutu.

In queste settimane la panchina di Mou è in discussione: tante sconfitte e risultati incerti per il suo Chelsea in Premier League. La corsa per la vittoria, ma anche per un piazzamento in zona Champions è compromessa. Sir Alex Ferguson nei giorni scorsi però ha pubblicamente difeso l'ex collega dicendao che Abramovic sarebbe un pazzo a esonerarlo.

Tags:
mourinhomutuspecial one
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.