A- A+
Sport
ogbonna

La Juventus ci prova seriamente con Angelo Ogbonna. Lo scorso giovedì si sarebbe tenuta una cena tra Giovanni Branchini, agente del giocatore e la dirigenza di Corso Galileo Ferraris. Tra gli argomenti principali proprio il futuro del difensore del Torino e della Nazionale.

ll presidente granata, Urbano Cairo, in caso di cessione preferirebbe che il suo gioiello prendesse vie estero e comunque non bianconere (non dimentichiamo che anche Milan e Napoli lo seguono), ma in realtà il 23enne difensore centrale è fortemente desiderato da Antonio Conte. E il duo Agnelli-Marotta cercherà di accontentare qualche desiderio del tecnico salentino anche per fargli dimenticare i propositi e i corteggiamenti inglesi. 

Come convincere il numero uno del Toro a effettuare una cessione che potrebbe renderlo fortemente impopolare nel popolo torinista? Servono non solo soldi, ma pure nomi che plachino la piazza. Tra le possibili contropartite tecniche, la Signora può offrire nomi interessanti: dal jolly Luca Marrone, ad attaccanti come Boakye (grande la sua stagione nel Sassuolo) e Ciro Immobile. Il discorso sta per aprirsi...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ogbonnajuventustorinocalciomercato
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.