A- A+
Sport
Follia a Trigoria, il padre di Scamacca irrompe armato di spranga: arrestato
Gianluca Scamacca (foto Lapresse)

Il padre di Scamacca è stato arrestato per essersi introdotto a Trigoria armato di spranga. Ha minacciato i presenti e distrutto alcune auto

Momenti di follia ieri a Trigoria. Verso le 19:30 un uomo si è introdotto nel centro sportivo della Roma armato di spranga e ha prima iniziato a minacciare i ragazzi delle giovanili intenti ad allenarsi sui campi del Fulvio Bernanrdini poi ha danneggiato diverse aute di alcuni dirigenti giallorossi. La Gazzetta dello Sport si pensa si tratti delle vetture di Tiago Pinto, Lombardo e DeSactis.  La polizia del commissariato Esposizione-Eur è intervenuta prontamentente per fermare e arrestare l'intruso che poi si è scoperto essere il padre di Gianluca Scamacca con indosso una felpa del Sassuolo Calcio. Ancora non si conoscono i motivi del folle gesto. 

L'attaccante della Nazionale Under-21 è attualmente al Genoa ma il suo cartellino è di proprietà del Sassuolo. Scamacca è cresciuto nelle giovanili della Roma, che nel 2015 ha deciso di lasciarlo partire per l'Olanda, e più precisamente al PSV Eindhoven, all'età di appena 16 anni.

Commenti
    Tags:
    gianluca scamaccapadre scamacca arrestatoromagenoasassuolotrigoria




    in evidenza
    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    Inverno pieno

    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    FIAT rivoluziona la mobilità con la nuova gamma ispirata alla Panda

    FIAT rivoluziona la mobilità con la nuova gamma ispirata alla Panda

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.