A- A+
Sport
Under 21, Italia batte Irlanda. Azzurrini al primo posto

Vittoria di misura per l'Italia under 21, che grazie ad un gol di Parigini piega 1 a 0 l'Irlanda nelle qualificazioni agli Europei 2017. Tre vittorie in tre partite quindi per gli azzurrini che volano in testa al girone con Serbia e la stessa Irlanda, quest'ultima però con una partita in più.
Under 21 che vince soffrendo e in dieci uomini per 20' a causa dell'espulsione di Bernardeschi per doppia ammonizione. Di Biagio gioca con la coppia centrale Romagnoli-Rugani, Mandragora e Cataldi a centrocampo con Bernardeschi e Boateng sugli esterni.
Cerri e Monachello la coppia d'attacco. Prima frazione molto equilibrata; al 13' Bernardeschi sfiora il gol con un tiro di sinistro da fuori area di poco alto sulla sinistra. Poco dopo è l'Irlanda a sfiorare la rete con Byrne ma il suo tiro viene parato da Cragno. Al 21' della ripresa l'Italia passa in vantaggio con Parigini che con un destro da centro area indirizza la palla nell'angolino basso, dove il portiere non può arrivarci.
Subìto lo svantaggio l'Irlanda si riversa nell'area degli azzurri; al 25' Bernardeschi si fa espellere e al 29' Kavanagh sfiora il pareggio con un tiro che termina di poco a lato sulla destra. Gli azzurrini riescono a resistere fino alla fine agli attacchi irlandesi, sfiorando addirittura il raddoppio in pieno recupero con Mandragora. Prossimo impegno per l'Italia il 13 novembre in casa della Serbia.

Tags:
italiaunder 21
in evidenza
Milan, Maldini-Massara: è fatta Rinnovo di contratto fino al 2024

​​​​​​​Il diavolo pronto per il calciomercato

Milan, Maldini-Massara: è fatta
Rinnovo di contratto fino al 2024

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti

FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.