A- A+
Sport
Wta Finals, riscatto Pennetta: Radwanska ko. Ora la Sharapova

Flavia Pennetta non si arrende. La campionessa brindisina lascia alle spalle la netta sconfitta nel primo match con Simona Halep e regola in due set Agnieszka Radwanska: 7-6 (5), 6-4 e la polacca torna negli spogliatoi a testa bassa nella seconda giornata del Gruppo Rosso, delle BNP Paribas Wta Finals, in programma fino a domenica sul veloce indoor dello Sports Hub di Singapore. Un'ora e quaranta minuti di partita sono bastati alla vincitrice dello Us Open. Adesso sarà decisivo il terzo match contro Maria Sharapova per provare a proseguire il cammino nel torneo che vede protagoniste le migliori otto tenniste al mondo (Serena Williams esclusa). La semininale è ancora alla portata della brindisina.

La pugliese ha lottato, dimostrando di avere ancora energie fisiche e mentali malgrado gli ultimi due mesi senza sosta. La Pennetta ha sempre inseguito l'avversaria nel primo set, dove per due volte e' stata indietro di un break, ma poi nel tie-break, sotto per 3-4 ha infilato un parziale di 4 punti ad uno. L'azzurra e' salita ancor piu' di rendimento nella seconda frazione e nel settimo gioco ha strappato a zero la battuta alla polacca. Avrebbe gia' potuto chiudere nel nono gioco, ma nel game successivo non ha concesso sconti.

Bella vittoria dunque, merito di un servizio tornato a funzionare (6 ace ed il 73% dei punti vinti quando ha messo la prima) e di un rovescio di nuovo incisivo (con questo colpo ha chiuso l'incontro). Le prime Wta Finals della carriera dell'azzurra in singolare (in doppio ha vinto l'edizione del 2010 in coppia con l'argentina Gisela Dulko) come si diceva prima erano cominciate maluccio, con un secco 6-0 rimediato da una Halep in vena di rivincite (dopo la sconfitta in semifinale allo Us Open), ma la Pennetta ha saputo riprendersi contro l'unica avversaria del Gruppo Rosso con la quale era in svantaggio nel bilancio degli scontri diretti (ora la polacca conduce sempre ma per 5-4).

Tags:
wta finalspennettaradwanskasharapova
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’

Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.