A- A+
Viaggi

 

autobus turistico

Il sito di comparazione voli leader in Europa, Skyscanner, svela la classifica delle città e delle nazioni più ricercate dai viaggiatori italiani per il periodo di Pasqua.

Le italiane più desiderate. Catania si conferma la città italiana più ricercata su Skyscanner.it, seguita da Roma e Milano, le quali si contendono il 2 e 3 posto del podio pasquale. La cittadina siciliana non è l’unica in top 10, infatti, il capoluogo Palermo si attesta al quarto posto. Una classifica che comunque vede una forte maggioranza di destinazioni del Sud Italia, a partire dalle grandi isole.

Voglia di estero? Con uno sbalzo di quattro posizioni rispetto al 2012 è il Portogallo la nazione che più di altre risale la classifica e il paese trascina nelle ricerche la sua capitale, Lisbona. Mentre le prime tre posizioni restano saldamente ancorate a Spagna, Regno Unito e Francia, probabilmente considerate ideali per la stagione in corso. Scalano la top 10 anche l’Olanda e la Turchia, a braccetto con la sua Istanbul.

Tra le destinazioni che perdono terreno gli Stati Uniti, che perdono un paio di posizioni per fermarsi al settimo posto. Mosca prende il posto di New York, che sparisce dalla classifica e tracolla al 20° posto. Scendono anche la Grecia e la Repubblica Ceca, che svanisce dalle prime dieci posizioni.

LO SPECIALE DI AFFARI. Pasqua alternativa e low cost? L'ultima moda è Belgrado

PASQUA A TAVOLA/ LE RICETTE DEI LETTORI DI AFFARI

Le vacanze pasquali sono come ogni anno un momento di ricongiungimento per le famiglie, cosa che emerge dalla predominanza di destinazioni del Sud Italia nella classifica” commenta Caterina Toniolo, Country Manager di Skyscanner Italia. “Mentre per quanto riguarda l’estero è eccezionale la rimonta dell’interesse verso la Russia, ma soprattutto il drastico calo nei confronti di una destinazione importante come New York”.

pasqua.tabella
Risultati ottenuti dalla comparazione tra le ricerche voli effettuate su Skyscanner tra il 25 febbraio e il 18 marzo 2013 con voli in arrivo tra il 25 marzo e il 30 marzo 2013; rispetto alle ricerche voli effettuate tra il 5 marzo e il 26 marzo 2012 con voli in arrivo tra il 2 aprile e l’8 aprile 2012.
 
E gli italiani scelgono l'Italia per il ponte pasquale anche secondo Venere.com, lo specialista europeo dell'accomodation online, che ha analizzato i dati di prenotazione. In generale,c'è una tendenza dei clienti a ritardare le tempistiche di prenotazione, affidandosi sempre di più al last minute. Inoltre, probabilmente guidati dagli effetti di una crisi globale, gli italiani pur non rinunciando a viaggiare cercano con maggiore attenzione tra le offerte a disposizione e scelgono la migliore soluzione che sia value for money.

Considerando il periodo delle vacanze pasquali di quest'anno, ad oggi si nota una leggera flessione in termini generali delle prenotazioni alberghiere e con un occhio particolare al costo. Gli italiani che hanno effettuato prenotazioni attraverso Venere.com per questo periodo, hanno scelto diverse destinazioni intorno al mondo. Le Top 5 destination, Roma - Parigi - Firenze - Londra - Venezia, rappresentano ben il 35% del totale delle prenotazioni, mentre insieme alle successive 10 destinazione (Barcellona, Milano, Praga, Amsterdam, Napoli, Madrid, Vienna, Istanbul, Torino, Assisi) raggiungono oltre il 50% del totale.

Il trend generale è di una leggera flessione del mercato ma, come si evince dai dati, i capoluoghi italiani sono in cima alle preferenze dei nostri connazionali, trainati anche dal breve periodo di vacanza a disposizione e dai budget più contenuti.

Roma è in assoluto la città leader per queste vacanze pasquali scelta dal 13% degli utenti, un dato certamente influenzato dalle recenti vicende papali che - con ogni probabilità - hanno giocato un ruolo fondamentale per chi vorrà assistere alla prima celebrazione festiva del nuovo Papa appena eletto.

Ma restano saldamente in testa due capitali europee che non mancano mai di affascinare: Parigi e Londra, anche se interessate da una contrazione nel numero delle prenotazioni rispetto al 2012 (si parla rispettivamente del -27% per la prima il -6% per la seconda), sono ancora una volta due delle mete preferite dai nostri connazionali.

In termini di durata media dei soggiorni, i dati mostrano che gli italiani viaggiano allo stesso modo dell'anno procedente: le prenotazioni per le vacanze pasquali 2013 infatti sono state pari in termini di notti (tre in media) rispetto al periodo speculare. Ciò che è cambiata, è la spesa media dei soggiorni che si attesta intorno ai 270 euro (- 7% vs 2012), a conferma della maggiore attenzione riservata alla ricerca del prezzo migliore.

Insomma, gli italiani sono sempre più oculati nelle loro scelte ma sono un popolo di viaggiatori in costante ricerca di mete interessanti e offerte convenienti: a questo pensa Venere.com, un modo di viaggiare affidabile e originale!
Tags:
pasquamoscanew yorkvacanzameteitaliavenere.comskyscranner
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.