A- A+
Economia
Triboo, ecco il nuovo cda: Alfredo Malguzzi presidente
Advertisement

L'Assemblea di Triboo ha nominatoil nuovo CdA, che rimarrà in carica fino all'approvazione del bilancio 2018.

Alfredo Malguzzi è il nuovo presidente della società di digital publishing, Vittorio Coda il vicepresidente, Giulio Corno è stato confermato amministratore delegato. Gli altri amministratori sono Ciniza Parolini, André Schmidt, Vincenzo Polidoro e Alessandro Copparoni. L'Assemblea ha fissato in 120mila euro annui il compenso dell'ad.
 

Tags:
tribootriboo cda

in vetrina
FABRIZIO CORONA: "CHIEDO PERDONO A SILVIA PROVVEDI. L'HO FATTA SOFFRIRE"

FABRIZIO CORONA: "CHIEDO PERDONO A SILVIA PROVVEDI. L'HO FATTA SOFFRIRE"

i più visti
in evidenza
Del Santo, racconta il suo incubo Monte e Basile confessano che...

Grande Fratello Vip News

Del Santo, racconta il suo incubo
Monte e Basile confessano che...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot, debutta la serie speciale 308: Tech Edition

Peugeot, debutta la serie speciale 308: Tech Edition

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.