A- A+
Milano
Galleria, commercianti: "Garantire la presenza delle botteghe storiche"
Galleria Vittorio Emanuele

IMPRESE-LAVORO.COM - Milano – Il colpo di teatro dell’assegnazione di uno spazio in affitto da circa 50 metri quadri in Galleria (già della Nara camicie) al colosso delle griffe Yves St Laurent per un milione di euro – per la gioia delle casse comunali – ha creato forte disagio tra gli operatori commerciali del salotto di Milano.

“Senza fare polemica – dice Pier Galli, portavoce dell’associazione dei commercianti della Galleria - voglio ribadire che ci sono due realtà, che possono convivere, a patto che l’amministrazione comunale crei le condizioni giuste. Da una parte ci sono le multinazionali, le grandi griffe che investono cifre astronomiche nell’immagine e puntano a occupare spazi nel centro delle grandi città del mondo. E Milano, fortunatamente, è una metropoli molto attrattiva. Dall’altra parte però ci sono le botteghe storiche e gli esercizi commerciali che vivono del loro lavoro: devono incassare tutti i giorni ciò che serve per pagare dipendenti e fornitori. E non si possono permettere cifre fuori mercato. Chiediamo alla politica di costruire un percorso che consenta questo mix”, conclude Galli.

Tags:
galleria


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Dai social alla politica alla cultura: l'odio ha ottenebrato le nostre menti
di Maurizio de Caro
"La poesia deve dissestare l'ordine”: il docufilm del poeta Milo De Angelis
I 5S scelgono online i candidati al CdA Rai, è la democrazia dei salsicciai?
di Ernesto Vergani

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.