A- A+
Milano
LeU-PD, il post di Laforgia chiude: ”Unità? Non su candidati preconfezionati"
Francesco Laforgia

Regione Lombardia, l'assemblea di Liberi e Uguali: verso la corsa in solitaria


Liberi e Uguali: è atteso alle 18 di oggi il verdetto decisivo per le Regionali lombarde: la cooperativa Matteotti di Cinisello Balsamo ospita infatti l'assemblea regionale del movimento nato dalla fusione di Sinistra Italiana, Possibile ed Mpd. Dalla quale, con ogni probabilità, emergerà il nome di colui che sarà il candidato governatore di LeU in contrapposizione a Attilio Fontana, Dario Violi e Giorgio Gori. Probabile si tratterà del consigliere regionale Onorio Rosati, che da giorni respinge il pressing che giunge da più parti affinchè LeU trovi invece una intesa con Gori e il Pd. E secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it Milano, oggi ci sarà un ultimo disperato tentativo in questo senso da parte di uno dei fondatori del Partito democratico stesso. Ma le indicazioni dell'immediata vigilia vedono molto difficile il concretizzarsi di questa ipotesi.

Il post di Laforgia: "No a candidati preconfezionati"

 

A dimostrazione di questo, giunge il post su facebook di Francesco Laforgia, che pare definitivamente chiudere alla possibilità di una alleanza tra LeU e Pd in Lombardia: "Faccio una domanda sincera, sapendo che non ci sono certezze granitiche in passaggi delicati come questo. Ma perché l'appello dei "padri nobili" all'unità del centrosinistra avviene sempre in assenza della politica? Perché non si muove mai una critica verso chi ha lacerato quel campo, con scelte sbagliate o con un atteggiamento di subalternità politica e culturale verso gli avversari, come è avvenuto, ad esempio, in Lombardia in una lunga stagione (23 anni!) in cui è stato proprio il centrosinistra unito a perdere? Perché l'unità del centrosinistra dovrebbe avvenire su candidati preconfezionati e, tra l'altro, perfetti interpreti di quella subalternità e non recuperando uno spirito inclusivo e coalizionale, ricercando soluzioni più condivise? Rimuovere le ragioni di una crisi ormai esplosa non fa bene al PD. Questo ormai è chiaro. Ma nessuno impedirà a noi di costruire le basi perché la partita, in futuro, si riapra davvero".

 

 

 

Tags:
elezioni regione lombardia 2018liberi e ugualionorio rosatigiorgio gori


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Legittima difesa, il tabaccaio Birolo assolto dopo un'odissea lunga sei anni
di Maurizio Tortorella
Saviano si rivolge alla classe dominante: questo governo non deve sopravvivere
di Diego Fusaro
Il brasiliano Rubens Menin di MRV è EY World Entrepreneur of the Year 2018
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.