A- A+
PugliaItalia
Comunali, Forza Italia accelera e incontra Di Paola: ‘Discutiamo alla luce del sole’

Bari – Forza Italia accelera sulle Comunali ed incontra Mimmo Di Paola. Nonostante gli smottamenti della diaspora alfaniana, il coordinatore cittadino D’Ambrosio Lettieri ed il vice regionale Distaso continuano a tessere la tela della possibile coalizione: “Il centrodestra, unito attorno ad un progetto concreto e realizzabile, aperto al contributo dei movimenti civici, espressione fondamentale delle esigenze del territorio saprà proporre un progetto lungimirante, ma al tempo stesso consapevole delle difficoltà contingenti di cittadini e imprese che devono trovare risposte immediatamente percepibili”, mandano a dire. 

COMUNALI/ Centrodestra ad alta tensione. FI a Ncd: 'Non parli di lealtà'/ Ncd in Comune. FI: “Venditori di fumo e stampella di Vendola”

Al vertice nella sede barese degli azzurri erano presenti anche l’onorevole Sisto, il coordinatore delle opposizioni a Palazzo di Città Cea, e i rappresentanti di Puglia Prima di Tutto, Movimento Schittulli, Socialdemocratici, Nuovo PSI, PRI, La Destra, ma anche i più piccoli Nuova Era, Lavoro per Bari, Rinasci Bari e Giovane Italia. Tutti i riflettori, in compenso, erano per il leader di Impegno Civile, il quale ha ringraziato per l’invito: “Il primo alla luce del sole, trasparente e senza pregiudiziali, a discutere nel merito sul futuro della città", lo ha definito l’ingegnere in cima ai desiderata di Raffaele Fitto, nonostante le resistenze del Nuovo Centrodestra di Massimo Cassano, ancora in pressing sull’ipotesi di primarie e con una possibile new entry nel listino dei pretendenti. L’ultimo nome lanciato nella mischia è quello di Costantino Monteleone, consigliere in Aula Dalfino in quota Pdl ma, per le malelingue, più che corteggiato e possibile testa d’ariete, in caso di consultazioni popolari. E ad increspare nuovamente le acque c’è anche il voto sul Bilancio regionale che vedrà entrambe le formazioni alla prova del nove. 

I GRUPPI/ Ncd in Regione e a Palazzo di Città: tutti i nomiLO STRAPPO/ Cassano punge Fitto: Ncd a Maglie e accordo con Ferrarese/ “Sto con Alfano, avanti senza rancore”/ /“Primarie per Bari, no a nomi calati dall'alto o decisioni tra pochi"Schittulli lascia: "Non sarò candidato Sindaco"/

Da Forza Italia tirano dritto, parlano di lavoro come “punto dirimente” del progetto da costruire ma soprattutto, lanciano un ponte ai Fratelli d’Italia di Filippo Melchiorre, il cui peso specifico potrebbe cambiare a seconda delle evoluzioni post aennine nazionali e locali: “Stiamo avendo una interlocuzione che ci auguriamo possa concretizzarsi quanto prima in un percorso comune non solo sull'individuazione del candidato Sindaco, ma anche sulla base di un progetto vincente”, aprono i coordinatori, citando l’intento di “aprirsi tatarellaniamente ad altre forze politiche e movimenti di centro”. Che si sia più vicini alla nomination senza primarie? E che farebbero, a quel punto, gli alfaniani, costretti al muro contro muro? Le variabili in campo sono ancora troppe.

(a.bucci1@libero.it)

Tags:
comunalibariforza italiaimpegno civiledi paolasindacocassanofitto
Loading...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Alla prima della Scala 3mila € per un biglietto e nemmeno un operaio
di Diego Fusaro
Il progetto "Milano Città Stato" insignito dell'Ambrogino d'Oro 2019
di Paolo Brambilla - Trendiest
“Il Libraio”. Il nuovo libro dell'avvocato-scrittore sanremese Alberto Pezzini
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.