A- A+
Milan News
Genoa-Milan alle 15 di lunedì 21 gennaio. Caos contro Salvini
Matteo Salvini (foto Lapresse)

Genoa-Milan alle 15, Luca Bizzarri: “Siamo sempre allo stesso punto”. Micchiché (Lega Serie A): "Passo indietro"

“Sento parlare di partite di giorno per evitare gli scontri. Vincenzo Spagnolo fu assassinato il pomeriggio del 29 Gennaio. Dopo venticinque anni di parole siamo allo stesso punto”, è il tweet di Luca Bizzarri dopo la decisione di spostare Genoa-Milan dalle 21 alle 15 di lunedì 21 gennaio. Nei giorni scorsi Matteo Salvini aveva auspicato che il match venisse giocato al pomeriggio. “Dopo la sosta ci sarà Genoa-Milan, in programma di sera. Storicamente i rapporti tra le due tifoserie non sono idilliaci. Preferirei quindi che si giocasse di giorno: il calcio è business, ma è anche gioia. Il diritto alla felicità viene prima dell’incasso”, le parole del Ministro dell'Interno. Quindi l'Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell'Interno ha dato l'indicazione a cui la Lega Serie A si è adeguata. "Prendiamo atto della decisione dell'Osservatorio e ci dispiace che i recenti episodi ci costringano a fare un passo indietro rispetto ai progressi degli ultimi anni, testimoniati dal fatto che gli ultimi due incontri tra Genoa e Milan al Ferraris sono stati disputati in orario serale. Ci auguriamo che si possa tornare presto alla normalità", ha detto il presidente Gaetano Miccichè.

Genoa-Milan alle 15 di lunedì 21 gennaio. Caos. Cassinelli (FI) attacca Salvini

"La scelta di giocare Genoa-Milan lunedi' pomeriggio alle 15 e' pericolosa prima che folle. Il ministro Salvini spinge per evitare la gara in notturna perche' definita 'a rischio' tra le tifoserie, poi acconsente nel disputarla in un orario di lavoro con lo stadio di fronte a una scuola. Senza calcolare il disagio per il vicino casello autostradale di Genova Est in un giorno feriale. Una soluzione senza alcun senso logico e contro un'ordinanza del sindaco che vieta espressamente manifestazioni di tale portata in orari lavorativi di giorni feriali". E' il commento di Roberto Cassinelli, deputato di FI, in merito alla decisione del Viminale di far disputare il match al pomeriggio. "I tifosi, gli abbonati, gli amanti del calcio hanno il diritto di godere lo spettacolo di Genoa-Milan - spiega Cassinelli - In questo modo si cerca di allontanare la gente dallo stadio, lasciando gradinate e tribune alla merce' dei facinorosi". Dal deputato di FI un appello ad un dietrofront: "La Lega Serie A e il ministro Salvini facciano un passo indietro e confermino l'orario iniziale della partita, lunedi' alle 21. Solo in estrema ratio, domenica alle 15. Mi auguro che vinca il buonsenso, per la citta' e per i tifosi".

Genoa-Milan cambia l'orario del match di serie A: tifosi infuriati. LA PROTESTA

Genoa-Milan alle 15 di lunedì 21 gennaio anziche alle 21 (come inizialmente programmato): una decisione che provoca la rabbia dei tifosi genoani. "Così non si vuole far andare la gente allo stadio", è il commento social dei supporter. Sono oltre 18 mila gli abbonati del Genoa in questa stagione e difficilmente potranno assistere alla sfida contro il Milan, visto che è un giorno di lavoro. Molti fanno sapere di voler "boicottare in ogni caso la partita" e invitano a non recarsi allo stadio Ferraris. Decisione ancora più strana visto che il recente  recupero tra Sampdoria e Fiorentina con orario inizialmente previsto per le 17 era stato spostato alle 19 tra le polemiche e una città bloccata per il traffico anche in conseguenza ai disagi per il crollo di Ponte Morandi. Lo stesso Comune di Genova chiese ufficialmente che, dopo quanto accaduto proprio con Sampdoria-Fiorentina, "non venissero più giocate partite al Ferraris in giorni feriali".

Genoa-Milan e Juventus-Chievo cambia l'orario dei match di Serie A

Genoa-Milan, gara valida per la prima giornata di ritorno del campionato di serie A e inizialmente programmata per lunedi' 21 gennaio alle ore 21, e' stata anticipata alle ore 15 su disposizione dell'Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell'Interno.

Juventus-Chievo, inizialmente prevista per la stessa giornata alle ore 19, e' stata invece posticipata alle ore 20.30. Lo ha reso noto la Lega di serie A con una nota.

Commenti
    Tags:
    genoa-milangenoa-milan orariogenoa-milan quando si gioca
    in evidenza
    Il fatto della settimana Cesare Battisti visto dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Cesare Battisti visto dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve

    Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300

    Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.