A- A+
Affari Europei
Trump stuzzica la Russia: bombardieri al confine con l'Europa
Un jet in fase di decollo

Mentre la maggior parte dei cittadini dei Paesi baltici trascorreva tranquilla la giornata, ieri sui cieli europei si é sfiorato lo scontro tra Russia e Stati Uniti. Mosca ha fatto alzare in volo i suoi jet per scortare lungo lo spazio aereo della Federazione cacciabombardieri strategici B52 della Usa Air Force. L'evento é senza precedenti e segna quanto la tensione tra Russia e Usa sia alta. Ad andarci di mezzo potrebbe essere l'Unione europea lungo i cui confini si sta disputando la rivalità tra Washington e Mosca.

Cacciabombardieri Usa ai confini russi

Giá, perché la Nato e Trump stanno ammassando truppe e armi al confine orientale dell'Unione europea in vista di un possibile scontro con la Russia. E Mosca sta facendo altrettanto dall'atra parte del confine. La tensione é alle stelle e il timore é che basti l'errore di un singolo per scatenare una guerra. Come é accaduto quando dei cacciabombardieri in grado di trasportare testate nucleari hanno sfiorato lo spazio aereo russo mettendo in allerta i sistemi di difesa del Cremlino.

Usa sospettano fake news hacker russi dietro crisi

Intanto si viene a scoprire che gli investigatori statunitensi sospettano che hacker russi abbiano attaccato l'agenzia di stampa del Qatar, immettendo false notizie che hanno contribuito alla nuova crisi diplomatica scoppiata nel Golfo. Lo sostiene la Cnn, citando fonti informate sull'indagine. Con una mossa senza precedenti e con l'avallo del presidente Donald Trump, Arabia Saudita, Bahrein, Egitto ed Emirati Arabi hanno interrotto le relazioni diplomatiche con il vicino Qatar, accusandolo di sostenere organizzazioni terroristiche. Nel giro di poche ore, si sono uniti anche Yemen e Maldive.

Agenti dell'Fbi in Qatar per scovare gli hacker russi

Secondo la Cnn, agenti dell'Fbi sono recentemente stati inviati a Doha per aiutare il governo del Qatar con le indagini sull'hackeraggio. Vi sarebbero pirati informatici russi dietro il cyber attacco denunciato due settimane fa dal Qatar, che ospita una delle piu' grandi basi militari americane della regione. Secondo quanto riferisce la Cnn, l'intelligence Usa ritiene che l'obiettivo degli hacker russi sia quello di creare tensioni tra gli Stati Uniti e i suoi alleati. Non e' chiaro se gli hacker russi siano collegati ad organizzazioni criminali o al Cremlino ma uno 007 citato dalla Cnn ha osservato come in Russia non succeda nulla senza la benedizione del governo. Un portavoce dell'ambasciata del Qatar a Washington ha detto che i risultati dell'indagine in corso saranno presto resi noti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
russia usa
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.