I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo libero
Lino Banfi all’Unesco, ma manca l’ironia di studiosi come Umberto Eco

“Non ci arrendiamo”. Verrebbe da dire al vicepremier Luigi Di Maio che ha nominato Lino Banfi rappresentante (simpaticissimo) del Governo nella Commissione Unesco, l’organizzazione dell’Onu per la cultura. “E allora perché non Jerry Calà e Renato Pozzetto?”, ha replicato l’altro vicepremier, Matteo Salvini.

“Io non sono pluri-laureato, ma porterò il sorriso”, ha detto il comico-attore (come se uno studioso e un intellettuale non inducano il sorriso… si pensi alla differenza tra l’ironia di Umberto Eco  e quella di un muratore). La deriva populista dei 5 Stelle, la democrazia diretta da essi preconizzata - ossia per altri la democrazia dei salsicciai citando Aristofane – sembrano consolidarsi.

Tuttavia esistono il sapere e la scienza costruiti con lo studio e certificati dai titoli che riconoscono il percorso (persino i reali conseguono la laurea nonostante l’educazione familiare privilegiata). Il livello di intelligenza e di intelletto sono relativi. Va però detto che un ignorante sarebbe tecnicamente e culturalmente parlando privo di intelletto (“culturalmente”… ci può essere anche una sorta di intelletto della cura delle piante).

Certo si può anche far decidere a un semi-analfabeta se è meglio Omero o Dante,  giusto che l’Italia esca dall’ euro e vaccinare i figli. Secondo uno studio di Tullio De Mauro (scomparso nel 2017) più di due milioni di italiani sono analfabeti, 13 semi-analfabeti, altri 13 analfabeti di ritorno, hanno cioè perso la capacità di lettura e di scrittura. Totale: 28 milioni. Sottraendo bambini e parte degli extracomunitari da 60 milioni, la maggioranza degli italiani sarebbe sostanzialmente ignorante. Un bel target…

Commenti
    Tags:
    lino banfiunescodi maio
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa

    i più visti
    in vetrina
    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO

    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: il futuro è completamente elettrico

    Mercedes: il futuro è completamente elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.