Cronache

Coronavirus, Leonardo in campo per l'emergenza con aerei e piloti

 

Milano, 4 apr. (askanews) - "Questo è un nostro velivolo, con l'aiuto del personale dell'aeroporto di Malpensa stiamo imbarcando del materiale che trasporteremo verso le regioni del Sud".Anche Leonardo è impegnata nella difficile battaglia contro la pandemia di Covid-19. Il Chief test pilot dell'azienda aerospaziale italiana, Enrico Scarabotto illustra l'impegno di piloti, aerei ed equipaggi per garantire il trasporto di materiale sanitario in tutto il Paese.A disposizione della Protezione Civile sono stati messi due aerei, impegnati costantemente per distribuire il materale nelle diverse regioni italiane: un C-27J da trasporto militare e un ATR-72."Ecco qua, siamo nel cockpit - ha illustrato il pilota - ci stiamo preparando per portare il carico appena imbarcato a Malpensa verso Sud, verso Puglia e Calabria quest'oggi. Come vedete siamo assolutamente a pieno carico".Fino ad oggi, dall'inizio dell'emergenza sono stati trasportati 6.500 kg di materiale sanitario per circa 35 ore di volo, giorno e notte."Siamo orgoigliosi e cerchiamo di fare il possibile, ora siamo a Lamezia, siamo passati da Bari mentre il nostro C-27J è nelle isole, Sicilia e Sardegna. Ce la faremo", ha concluso Scarabotto.