Politica

25 aprile, Guerini: “Giornata che segna le fondamenta della nostra convivenza repubblicana”

 

(Agenzia Vista) Roma, 25 aprile 2021 “Una giornata che segna le fondamenta della nostra convivenza repubblicana, una giornata che ricorda la liberazione dall’oppressione nazifascista, che ricorda con gratitudine il sacrificio di molti e che ricorda fatti orribili da cui la comunità nazionale ha saputo rialzarsi. Questa mattina sono stato all’Altare della Patria con il Presidente della Repubblica, poi mi sono recato alle Fosse Ardeatine e adesso sono qui in questo momento in luoghi che ricordano i nostri concittadini che hanno dato la loro vita per combattere il fascismo e che ci hanno consentito, attraverso la libertà riconquistata con grande sacrificio, di avere una speranza con un futuro democratico. Sono qui con la comunità ebraica di Roma per ringraziarla per il contributo alla liberazione del Paese e per ricordare il loro sacrificio, tanti partigiani ebrei hanno portato il loro contributo a quella battaglia di libertà. È stato un grande onore rappresentare il governo per rendere omaggio a questa storia. Buon 25 aprile a tutti.” Queste le parole del Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, alla cerimonia del 76esimo anniversario della Liberazione al Tempio Maggiore a Roma. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev


Advertisement