Spettacoli

Fratelli di Crozza: Zaia: “Io non posso andare avanti a suon di ordinanze”

 

Un esilarante Maurizio Crozza veste i panni del governatore Luca Zaia e rivolgendosi ai suoi concittadini afferma: “Ragazzi… parliamoci chiaro: io non posso andare avanti a suon di ordinanze... m’è venuto il tunnel carpale a forza di scrivere. Ieri alle tre de notte ho pure dovuto chiamare Rigoli che stava sperimentando su se stesso un tampone rapidissimo elettronico a supposta che manda i dati via satellite alla Asl”.