A- A+
Coronavirus
Covid, 2.079 contagi e 88 morti: la positività resta a 1%

Prosegue il trend di calo dei casi Covid in Italia. Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi sono 2.079, contro i 2.199 di ieri. Con 205.335 tamponi (ieri 218.738) il tasso di positività resta all'1%. Si registra però un incremento del numero di decessi, oggi 88 contro i 77 di ieri, per un totale di 126.855 vittime dall'inizio dell'epidemia.  Sempre in discesa i ricoveri, con le terapie intensive che sono 35 in meno (ieri -26), con 30 ingressi del giorno (ieri 24), e calano a 6626. I ricoveri ordinari sono 229 in meno (ieri -303), in totale sono 4.153. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con più casi odierni è ancora la Lombardia con +352 (ieri +322), seguita anche oggi dalla Sicilia (+284, ieri 320), dalla Campania con +209 (ieri +257), Emilia Romagna con +194 e Toscana con +174. I contagi totali salgono così a 4.239.868. I guariti sono 7.616, numero inferiore a ieri (8.912), per un totale di 3.943.704. Sempre in calo il numero degli attualmente positivi, 5.626 in meno (ieri -6.791): i malati ancora attivi sono ora 169.309. Di questi, 164.530 sono in isolamento domiciliare, 5.362 in meno rispetto a ieri.

Commenti
    Tags:
    covidcontagimortipositività
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.