A- A+
Costume
Air up, bibita rivoluzionaria conquista il mondo: sembra un drink, ma è acqua

La bibita rivoluzionaria air up arriva negli Stati Uniti

Air up, è la prima azienda al mondo, tedesca, che offre il sistema di bevande aromatizzate riutilizzabili che insaporisce la normale acqua del rubinetto sfruttando il fenomeno fisiologico dell’olfatto retronasale, entra in una nuova e importante fase espansiva aprendosi al mercato statunitense. 

Il marchio è supportato da importanti investitori del calibro di PepsiCo Inc., Ashton Kutcher e Guy Oseary, la compagnia tedesca è nata tre anni fa e prosegue il proprio percorso approdando negli Stati Uniti con l’ambizioso progetto di cambiare per sempre il modo in cui gli americani consumano l’acqua.

In particolare, l'azienda si è rapidamente estesa a otto paesi europei, tra cui Austria, Francia, Belgio, Italia, Paesi Bassi, Svizzera, Regno Unito e Svezia. A partire dall’esordio, la crescita redditizia ha raggiunto più di due milioni di clienti e ha portato l'organizzazione globale a quota di quasi 300 talentuosi collaboratori di circa 40 nazionalità. L'azienda offre la prima bottiglia al mondo in grado di trasformare la normale acqua del rubinetto in bevande aromatizzate attraverso una tecnologia rivoluzionaria che modifica la percezione del gusto con la sola aggiunta di aromi. Combinando neuroscienza e design del prodotto, air up ha sviluppato un modo completamente nuovo di idratarsi.

Il fenomeno del gusto basato sulla percezione olfattiva si fonda sulla capacità del cervello di assaggiare i sapori con il naso, ed è chiamato “olfatto retronasale”: il nostro gusto si basa infatti fino all'80% sulla percezione degli aromi e air up utilizza la capacità biologica dell’olfatto retronasale per "ingannare" il cervello, facendogli credere che il profumo sia in effetti il sapore corrispondente. Con il suo portafoglio europeo di prodotti composto da diversi starter set colorati per un totale di oltre 25 gusti, l'azienda offre grande varietà per garantire a tutti il piacere di idratarsi responsabilmente accontentando le preferenze di ognuno.

Il lancio sul mercato statunitense rappresenta quindi la logica conseguenza e il diretto proseguimento dei successi che l’azienda ha raggiunto negli ultimi mesi. Inoltre, gli Stati Uniti registrano una difficoltà diffusa nel raggiungimento del corretto consumo giornaliero di acqua: uno sbalorditivo 75% degli americani è cronicamente disidratato. Dunque la mission di air up volta a rendere la semplice acqua (H2O, senza aggiunta di additivi o zuccheri) la scelta più facile e desiderabile rappresenta per la compagnia tedesca una nuova ed entusiasmante sfida.
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    air upbibita





    in evidenza
    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    De Filippi furiosa in tv

    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    
    in vetrina
    Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

    Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

    motori
    Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

    Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.