A- A+
Costume
Alajmo apre un ristorante temporaneo a Cortina, nell’hotel di Renzo Rosso

La famiglia Alajmo ha deciso di aprire un nuovo ristorante a Cortina d’Ampezzo, Hostaria in Cortina, ospitato nell’hotel Ancora, rilevato da Renzo Rosso ma di prossima apertura perché ancora in fase di ristrutturazione. Si tratta di un temporary restaurant, aperto cioè solo fino al 5 aprile, il lunedì di Pasqua.

Il locale funzionerà per il pranzo per il take away, oltre che per le cene se i prossimi Dpcm lo consentiranno. E sempre in base alle nuove norme si deciderà quanti altri lavoratori impiegarci, in aggiunta ai 15 già previsti.

“Aprire un nuovo ristorante fa parte del mio rischio imprenditoriale” ha dichiarato Raffaele Alajmo, manager del gruppo e fratello dello chef tre stelle Michelin Massimiliano “Ci siamo organizzati anche con il take away per venire incontro alle esigenze di chi deciderà di trascorrere le vacanze in hotel e nelle seconde case”.

Il progetto si basa sull’Hostaria in Certosa, attiva in estate nella laguna veneziana e che ha consentito al gruppo Alajmo di contenere le perdite, almeno per i locali veneziani, che hanno raggiunto una flessione del 75-80% del fatturato.

Commenti
    Tags:
    alajmo. ristorante temporaneoristorante a cortinahotel renzo rosso





    in evidenza
    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    Nostalgia Masolin

    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    
    in vetrina
    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura

    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura

    motori
    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.