A- A+
Costume
Il marito non è per sempre. Ma l'amante, spesso, sì

Più che un diamante, simbolo anche pubblicitario dell’unione coniugale eterna o presunta tale, sempre più spesso ad essere stabile e duraturo sembra essere… l’amante. Infatti, mentre matrimoni, convivenze e fidanzamenti sono in calo e aumentano separazioni e divorzi, il legame con un amante sembra essere  in molti casi  indissolubile o quantomeno prolungato nel tempo.

Secondo gli iscritti al sito specializzato Incontri-Extraconiugali.com infatti, l’amante dura ben più del compagno ufficiale, tanto che il 59% dei fedifraghi nel corso della sua vita sentimentale ha tradito più partner con la stessa persona. Più che il terzo incomodo, l’amante in questo senso, diventa semplicemente un partner “parallelo” e più longevo di vari fidanzati e/o coniugi.

Le motivazioni per cui, nonostante la relazione fedifraga sopravviva a diversi coniugi ufficiali, si sceglie di mantenerne la clandestinità sono molteplici:
La prima ragione è prettamente geografica; nel 43% dei casi dei casi l’amante ricorrente si trova infatti in una città diversa da quella di residenza, divenendo il partner segreto di una relazione extraconiugale a distanza che si ravviva ogni qual volta i due amanti si incontrano. È il caso, ad esempio, delle storie nate in estate o comunque durante le vacanze, che cadono periodicamente in letargo per poi riaccendersi con cadenza stagionale non appena i due fedifraghi giungono nuovamente in prossimità territoriale.

Una seconda motivazione che spinge a mantenere la clandestinità del rapporto con l’amante, è preservare la passione, in quanto stando insieme stabilmente la relazione extraconiugale si trasformerebbe in una noiosa relazione “canonica”. Per il 32% di questi traditori infatti è imprescindibile mantenere il mistero e la trasgressione per preservare la passione e evitare di cadere nella routine abitudinaria che soffoca la loro vita coniugale.

Un 25% dei fedifraghi abituali invece si dichiara tale in quanto la situazione dell’amante, a sua volta ufficialmente  coniugato, non consente di portare la storia alla luce del sole. In questo caso sono le motivazioni contingenti a spingere a mantenere il rapporto segreto, insieme alla voglia di riservarsi in ogni modo la possibilità di tradire il coniuge anche con altri partner oltre che con l’amante di sempre.

Alex Fantini, ideatore del portale, dichiara in tal senso: “non è un caso che ormai la maggior parte degli amanti si riveli più longeva di matrimoni e fidanzamenti vari, in quanto il rapporto fedifrago per sua stessa natura è meno soggetto a trasformarsi in una trappola fatta di abitudini e noia. Cercare partner occasionali porta il fedifrago a sentirsi più libero nella sperimentazione di nuovi orizzonti sentimentali e sessuali, ma la sicurezza di un rapporto duraturo e il feeling che si instaura in alcuni casi portano a scegliere oggi un amante per sempre… o quasi!”

Tags:
amanteamorecoppiamarito
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.