A- A+
Costume
Docksteps, le scarpe riciclate diventano pavimentazione per il parco giochi

Il marchio di calzature del gruppo Zeis Excelsa rafforza il suo impegno sostenibile rilasciando un buono omaggio ad ogni cliente che porterà negli store calzature usate, per essere riciclate. L'iniziativa, in partnership con la società Eso Sport che valorizza i rifiuti in ottica di economia circolare, porterà alla realizzazione di pavimentazioni per parchi giochi e piste di atletica per le pubbliche amministrazioni.

Docksteps vara un importante piano green. Il brand shoewear di Zeis Excelsa, gruppo marchigiano specializzato nella produzione e nella distribuzione di calzature, lancia una call to action sostenibile ed etica dedicata al consumatore finale. A partire da novembre 2020, quattro selezionati monomarca Docksteps stanno rilasciando un buono omaggio del valore di 15 euro per l'acquisto di nuovi prodotti a ogni cliente che porterà in store le vecchie calzature da riciclare. Non solo un progetto di buy-back, ma anche di upcycling etico, con le scarpe usate che verranno riutilizzate e trasformate in pavimentazioni per parchi giochi e piste di atletica, poi donate alle pubbliche amministrazioni.

L'iniziativa è realizzata in collaborazione con Eso Sport, società benefit orientata alla tutela dell’ambiente grazie ad azioni di riciclo. Eso Sport si occuperà del posizionamento dei box, rigorosamente in cartone riciclato, negli store Docksteps e di rottamare le vecchie scarpe valorizzando i rifiuti in ottica di economia circolare, per un impatto positivo sull'ambiente. Un progetto per ridurre al minimo l’accumulo dei rifiuti in discarica e aumentare nei consumatori Docksteps la convinzione che è possibile non solo riciclare, ma anche ottenere dal ciclo del riciclo materia prima seconda, utilizzabile per nuove iniziative etiche sul territorio. Dopo i due punti vendita pilota di Lecce e Mantova, il progetto prevede di estendersi progressivamente a tutta la rete di negozi Docksteps in linea con un percorso del brand sempre più eco-friendly. 

“Nella filosofia di Docksteps c'è una sempre maggior attenzione a 360 gradi nei confronti dell'ambiente e questa call to action ne è un esempio concreto. In questo modo non solo incentiviamo il riciclo delle vecchie calzature premiando le pratiche green della nostra clientela con un buono omaggio, ma valorizziamo iniziative etiche di economia circolare per la collettività”, spiega Massimiliano Rossi, direttore generale di Docksteps.

Docksteps Vintage
 

Commenti
    Tags:
    dockstepsdocksteps scarpe riciclatedocksteps dicicla scarpedocksteps greendocksteps sostenibilescarpe riciclatescarpe riciclate per fare pavimentazione





    in evidenza
    Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

    MediaTech

    Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    motori
    Inaugurato il nuovo Honda True Adventure Offroad Academy a Carpenedo

    Inaugurato il nuovo Honda True Adventure Offroad Academy a Carpenedo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.