A- A+
Costume
Gucci diventa socio di Parks. Obiettivo: promuovere la diversità
Sfilata Gucci febbraio 2016

Gucci isi associa con Parks – Liberi e Uguali, organizzazione che dal 2010 incoraggia i valori della diversità e dell'inclusione, con focus specifico sulla diversità dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere. Potrà così dare corpo a una serie di iniziative ad hoc, destinate a rendere più inclusivo l’ambiente di lavoro. "La nostra missione è di attrarre, trattenere e far crescere talenti, promuovendo ogni tipo di diversità all’interno dell’azienda", ha commentato Marco Bizzarri, presidente e ceo di Gucci. Si tratta della prima adesione da parte di un’azienda del settore moda e lusso e di una delle prime per una realtà italiana: nella lista dei soci disponibile sul sito dell’associazione, anche Yoox-Net a Porter, Barilla, Tim e Costa Crociere.

Tags:
gucci parks socioparks nuovo socio guccigucci diversità genere
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
Ford Bronco sbarca in Europa

Ford Bronco sbarca in Europa


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.