A- A+
Costume
L'estate a Saint-Tropez di Giorgio Armani

Cittadella del XVII secolo sul Mediterraneo. Villaggio di pescatori dove molti pittori e scrittori andavano a ritirarsi nel XX secolo. Una località balneare conosciuta in tutto il mondo dal 1950, grazie alla riprese di E Dio creò la donna, la piscina, il Vizietto e non solo.

A Saint-Tropez, in un bellissimo parco di 7000 mq, con cipressi, gelsomini strisciante e oltre 25 specie di eucalipto, lo stilista italiano Giorgio Armani ha scelto la sua casa vacanza. Reggia più che casa... 700 metri quadrati. 

"Saint-Tropez si trova tra la campagna e il mare, tipico della Provenza", spiega Armani a Le Figaro. "La campagna rilancia la volontà di famiglia confidenziale che mi rilassa. Mentre il mare è il simbolo della libertà. Riuscire a combinare questi due sensazioni è qualcosa di raro e potente. Ho comprato questa casa nel 1996. Mi è piaciuta subito". 

"La casa e il suo interno, anche se sono tipicamente provenzali, mi rappresentano pienamente", continua Armani. "Quando ho ristrutturato la casa, pochi anni fa, non volevo coinvolgere un architetto ma ne sono occupato personalmente". 

E l'arredamento? "Ho mescolato pezzi vintage, mobili della mia linea Armani Casa, oggetti artigianali in rappresentanza di tempi e luoghi a me cari, così come opere d'arte. Lo stile è sempre lo stesso: un filo sottile collega ciascuna delle mie case, ovunque si trovino. In questa casa amo lo studio, con la sua forza tranquilla, poltrona in pelle nera, comoda scrivania e artigianato indiano che portano al mio universo estetico".

Tags:
armani
in evidenza
Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

Sport

Dazn spegne i rumors sulla Leotta
E' confermata sulla Serie A. Le foto

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.