A- A+
Costume
Leggings, l'America puritana li condanna. Rivolta sexy delle studentesse

E' polemica in America sui leggings. E' bastata una lettera per accendere un dibattito sulla volgarità o meno di tale indumento; una mamma cattolica ha scritto al The Observer invitando le giovani studentesse a vestirsi in maniera meno succinta ed è scoppiata una rivolta giovanile nei campus statunitensi.

Indumenti meno rivelatori, più larghi e poco aderenti, come dei normalissimi jeans è il tipo di abbigliamento che la donna ha invitato ad indossare. Nella lettera infatti pone l'accento sulla appariscenza di tale indumento che non è consono e ritenuto troppo poco discreto. Un vedo non vedo che non è piaciuto alla signora che commenta così:

"I leggings sono così nudi, così aderenti: lasciano esposte. Non potreste pensare alle madri di figli maschi la prossima volta che andate a fare shopping? Perché non mettete i jeans invece?».

Non poche le reazioni dalle nuove generazioni.
Immediate le proteste e commenti social delle ragazze e dei giovani americani; per ribadire la propria libertà di vestirsi come meglio credono infatti hanno indossato per protesta i leggings immortalandosi con selfie e foto che hanno trasmesso all'unanimità questo messaggio di emancipazione e libera facoltà di scelta.

Commenti
    Tags:
    legging ragazzeleggingleggingsleggings americaleggings ragazzelegging ragazzalegging america protesta
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.